Gio. 30 Mag. 2024
HomeBreaking NewsA Bcpod il premio SpecialFabrique 2023

A Bcpod il premio SpecialFabrique 2023

La bicicletta protagonista ai Dialoghi del NordMilano dove si è parlato di mobilità sostenibile con gli amministratori e le aziende del territorio

Anche la bicicletta protagonista ai Dialoghi del NordMilano con l’assegnazione del premio SpecialFabrique 2023, assegnato quest’anno a una giovane start up del settore bike. L’ambito riconoscimento è andato a Bcpod, un’azienda di Paderno Dugnano, nata dalla passione di un gruppo di amici che invece di gustarsi il meritato riposo della pensione, si sono rimessi in gioco realizzando i primi box italiani digitali di prenotazione per contenere le bici in sicurezza. Un’idea utile al servizio delle esigenze della mobilità leggera. Il premio è stato ricevuto ieri al Teatro Bi di Cormano da Gianni Valentino, owner e Ceo della società.

La motivazione del premio
Bcpod
è una startup interamente italiana nata a Paderno Dugnano dall’intuizione di un gruppo di storici amici che invece di gustarsi la pensione hanno voluto rimettersi in gioco realizzando i primi box italiani per contenere in tutta sicurezza la propria bicicletta. Dotati dei più avanzati sistemi digitali di gestione e prenotazione, con un’apposita app è possibile trovare il parcheggio sicuro per il proprio mezzo in corrispondenza dei migliori punti di scambio e destinazione. Bcpod offre così una vantaggiosa soluzione per lasciare la propria bici, proteggendola da furti o vandalismo, assicurandola e riparandola dalle intemperie, offrendo punti di ricarica se necessario, così da favorire l’uso del mezzo facilitandone il parcheggio sicuro.
Posizionata nei servizi innovativi della mobilità leggera, la nuova start-up nata tra Paderno e Cinisello interpreta perfettamente quei criteri di creatività, intuito, sapienza artigianale e spirito imprenditoriale del nostro territorio. Il progetto d’impresa è così al servizio del progetto di sviluppo della mobilità sostenibile che va nella direzione di coniugare le esigenze di sicurezza semplificando e incentivando così la mobilità muscolare o elettrica del grande mondo del bike.

Al gruppo Lutech il premio VisionFabrique 2023 – NordMilano24

ARTICOLI CORRELATI