Mar. 29 Nov. 2022
HomeCinisello Balsamo"Incapace di intendere, Frigatti è ancora pericoloso"

“Incapace di intendere, Frigatti è ancora pericoloso”

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Davide Frigatti era incapace di intendere e volere. Lo mette nero su bianco la perizia psichiatrica disposta dal giudice e depositata in tribunale.

Si attende ora l’incidente probatorio del 17 settembre, a tre mesi esatti da quel 17 giugno in cui il grafico di Cinisello aggredì accoltellandole tre persone. In preda a un raptus, prima di vagare nudo e farneticante per la città, Frigatti uccise il titolare dell’autolavaggio di via De Amicis Davide Mercadante, ferì il pensionato Dario Del Corso al Parco Nord e poi il benzinaio Francesco Saponara, che ancora lotta tra la vita e la morte.

Il 34enne è ancora ricoverato all’ospedale psichiatrico di Castiglione delle Stiviere, in provincia di Mantova. La sua infermità mentale sarebbe riconducibile al tipo schizofrenico grave con deliri mistico-religiosi. Ancora fissato sulla rinascita spirituale e tuttora socialmente pericoloso, Frigatti può però stare in giudizio e mercoledì prossimo potrebbe essere presente all’udienza.

LEGGI: “Davide, il ragazzo normale diventato killer”

Il giudizio dei consulenti tecnici che hanno valutato le capacità di Frigatti sarebbe unanime. Pare quindi probabile che si vada verso una conclusione sulla “non imputabilità”. La difesa sperava in una semi-infermità, anche vista la mancanza di precedenti psichiatrici.

LEGGI: “Davide Frigatti, le notizie sul web: i video e i commenti facebook”

Quello che colpisce è proprio il fatto che Frigatti non avesse mai mostrato segni di squilibrio: solo il giorno prima aveva dato prova di essere in ansia, aveva letto la Bibbia ed era andato in chiesa e al cimitero. Comportamenti anomali che avevano preoccupato i familiari. Ma prima che questi potessero capire cosa stesse succedendo la situazione è precipitata nella tragedia.

LEGGI GLI ALTRI ARTICOLI SU FRIGATTI

ARTICOLI CORRELATI