Sab. 02 Mar. 2024
HomeAttualitàBressesi contro la vasca di laminazione. Il Comune tenta di convincerli con...

Bressesi contro la vasca di laminazione. Il Comune tenta di convincerli con un incontro pubblico

[textmarker color=”E63631″]BRESSO[/textmarker] – Sono tanti, sempre di più i bressesi contrari alla costruzione di una vasca di laminazione per le acque del Seveso nel Parco Nord. Contro la costruzione all’interno del parco, e vicino alle case dei bressesi, di un gigantesco bacino nel quale far confluire le acque del fiume in caso di piene nel comune di Milano. Un lago che, per dirla con gli oppositori, rischia di trasformarsi in una gigantesca pozzanghera a cielo aperto. Le opposizioni al progetto sono crescenti.

Questa sera alle ore 21 il comune di Bresso organizza una assemblea pubblica al centro civico Sandro Pertini in via Bologna 38 a Bresso. Si parlerà dell’emergenza Seveso nella città metropolitana e dell’ipotesi vasca di laminazione all’interno del Parco Nord.

Presenti il sindaco di Bresso Ugo Vecchiarelli, il sindaco di Cormano Tatiana Cocca, oltre a tecnici ed esponenti politici del Comune di Milano.

Hanno già espresso la loro contrarietà il Movimento 5 Stelle di Bresso che guarda a questa riunione come a una farsa.

E gli Amici del Parco Nord che hanno steso un documento e si preparano a una riunione per spiegare il loro No.

ARTICOLI CORRELATI