Dom. 21 Lug. 2024
HomeBreaking NewsCinisello Balsamo, gli Aurevoir Sòfia fanno il tris con “Comunque lo stesso”

Cinisello Balsamo, gli Aurevoir Sòfia fanno il tris con “Comunque lo stesso”

Gli Aurevoir Sòfiada Cinisello Balsamo pubblicano il nuovo singolo “Comunque lo stesso”. Dopo l’ottimo feedback ricevuto dai precedenti singoli“Cadillac II” e“Anything”, usciti tra gennaio e marzo, il loro viaggio musicale continua con un brano che si distingue per la sua profonda introspezione e la sua onestà emotiva.

“Comunque lo stesso” è un’immersione nelle sfumature dell’animo umano, ispirato da una storia di amore e dolore vissuta da uno dei componenti della band. Il brano traccia il percorso di una relazione che è giunta al termine, esplorando il peso dell’ansia e del pessimismo durante momenti di fragilità. Il protagonista condivide la sua esperienza personale, descrivendo la fine di una relazione e l’urgenza di riconoscere la propria dignità e auto-compassione nonostante il dolore.

Foto di Laura Baiardini

Luca, autore del testo, si è immedesimato nella vicenda dell’amico e racconta:

«Nel ritornello dico “Sarebbe stato comunque lo stesso” per ricordarsi di non colpevolizzarsi, di non ascoltare le voci nella testa che dicono “è stata tutta colpa tua”. Nella strofa in inglese si susseguono frasi di una persona distrutta, che poi esplode nel ritornello per zittire tutte quelle voci, per dire che non possiamo avere controllo su tutto. Ed è giusto così».

Il videoclip di “Comunque lo stesso”, realizzato da Hélio Gomes, accompagna la canzone con una narrazione visiva intensa, catturando la gamma completa di emozioni evocate dalle parole della canzone. Con la sua cinematografia suggestiva e la sua regia artistica, il video aggiunge un livello di profondità alla già potente traccia musicale, offrendo agli spettatori un’esperienza coinvolgente e riflessiva allo stesso tempo.

Dopo la buona risposta ai loro singoli precedenti e alle attività live e la crescente attenzione attorno alla loro musica, gli Aurevoir Sòfia continuano a dimostrare la loro abilità nel creare brani che vanno oltre i confini del semplice intrattenimento, offrendo agli ascoltatori un’opportunità di connessione e di riflessione autentica.

Come “Cadillac II” ed “Anything” anche “Comunque lo stesso” esce per l’etichetta milanese Kick&Snare ed è disponibile su tutte le piattaforme digitali, con la copertina dell’artista Michele Strammiello.

Il prossimo 5 luglio gli Aurevoir Sòfia suoneranno al Lake’n’Roll Beer Festival di Spinone al Lago (BG), insieme a Bad Frog, Buscemi’s Eyes e Crancy Roach.

ARTICOLI CORRELATI