Mer. 28 Feb. 2024
HomeBreaking NewsCinisello Balsamo, nuova Giunta Ghilardi: si lavora alla squadra, ma le attribuzioni...

Cinisello Balsamo, nuova Giunta Ghilardi: si lavora alla squadra, ma le attribuzioni per le deleghe sono in alto mare

Il primo cittadino alle prese con i nuovi incarichi di governo. Dati per certi Berlino, Scaffidi, Berneschi, Maggi, Fumagalli e Malavolta. In partita Visentin, Aiello e Di Lauro

Incertezze e agitazione a Cinisello Balsamo per la definizione della squadra di governo. Nominati i consiglieri: ben 8 posti su 15 sono per la lista del sindaco Giacomo Ghilardi che, dopo tre giorni di vacanza, stasera presenta ai partiti che lo sostengono la proposta per la nuova Giunta.

Scontata la nomina di Giuseppe Berlino, primo nelle preferenze della sua lista; sarà probabilmente suo un secondo assessorato. Per la lista del sindaco sono in pole position i due consiglieri con maggior consenso, ovvero Scaffidi e Malavolta, entrambi riallineati sulla linea del sindaco dopo gli screzi della passata legislatura.

Per Ghilardi sono finite le vacanze

Antonio Di Lauro presidente del Consiglio?

Un assessorato ciascuno a Lega e Forza Italia, che potrebbe però optare per l’importante ruolo di Presidente del Consiglio Comunale e qui il nome ricorrente è quello di Antonio Di Lauro. La necessità di rispettare le pari opportunità potrebbe vedere l’ingresso di Fabrizia Berneschi (da settimane è data per certa la sua presenza in Giunta) per la Lista Ghilardi e la riconferma per Daniela Maggi (la visita del vicepremier al sindaco dopo la sua rielezione potrebbe anche aver lanciato un segnale in tal senso) e Gabriella Fumagalli.

In forse la riconferma di Riccardo Visentin nella nuova Giunta. Il sindaco si era dimostrato possibilista durante la nostra recente intervista, ma la sua presenza sembra ora in dubbio. Si fa anche il nome di Bernardo Aiello, passato a Fratelli d’Italia, fra i papabili al ruolo di assessore.

In alto mare, però, le attribuzioni delle deleghe.

A.d.l.

ARTICOLI CORRELATI