Sab. 16 Ott. 2021
HomeBreaking NewsPro Sesto, un punto di speranza

Pro Sesto, un punto di speranza

Pareggio agguantato nel finale con il rigore realizzato da Capogna. La delusione del Feralpi Salò. Soddisfatto Mr Banchieri

Resiste la squadra sestese nel primo tempo dove se la vede con la Feralpi Salò. Trasferta insidiosa e importante per cercare di risalire la china. Rientra il bomber Capogna e il suo contributo sarà fondamentale nel finale.

Gli ultimi minuti del match sono quelli decisivi dove succede un po’ di tutto. La squadra di casa passa in vantaggio a 4 minuti dal fischio finale: Di Molfetta tira in porta  e dopo una deviazione il pallone si insacca nella rete. Per i ragazzi di Mr Banchieri sembra arrivare l’ennesima sconfitta, ma i biancocelesti trovano il guizzo nel finale. Capogna viene atterrato in area. L’arbitro assegna il rigore e il bomber non ci pensa due volte a realizzare la rete del pari.

Ecco le dichiarazioni del tecnico della Pro Sesto, visibilmente soddisfatto, al termine dell’incontro.

“E’ un risultato molto importante, un punto che vale per la classifica, per il morale, per i ragazzi… insomma, per tutto! Voglio fare i miei complimenti ai ragazzi: sono stati eccezionali per spirito di sacrificio, atteggiamento, sacrificio e qualità messe in campo. Il gol arrivato in quel modo, a pochi minuti dalla fine, avrebbe steso chiunque. Invece i ragazzi sono stati magnifici: abbiamo finito la partita con 6 calciatori under, hanno fatto una prestazione eccellente un ragazzo del 2002 ed un altro reduce da due gravi infortuni. Ma anche chi è entrato ha dato una grossa mano: tutti, tutti hanno fatto il massimo”

“Abbiamo dato continuità alla prestazione contro la Triestina, che era finita con un risultato non positivo anche per come si erano svolti alcuni episodi. Oggi abbiamo recuperato una partita contro una squadra che ha qualità, ed è arrivato un punto importantissimo. Inoltre, se analizziamo la dinamica della prima rete, c’è anche qualche episodio dubbio…”

 

FERALPI SALO’ – PRO SESTO 1-1 (0-0)

FERALPI SALO’ (4-3-1-2) – Gelmi; Bergonzi (69’ Legati), Bacchetti, Pisano, Corradi; Guidetti (57’ Di Molfetta), Hergeligiu, Carraro; Corradi (57’ Balestrero); Guerra (78’ Spagnoli), Miracoli (58’ Luppi) (Liverani, Porro, Brogni, Suagher, Damonte, Tirelli, Salines)All. Vecchi.

PRO SESTO (4-5-1) – Del Frate; Maldini (55’ Mazzarani), Pecorini, Caverzasi, Della Giovanna (79’ Giubilato); Ghezzi (55’ Gualdi), Cerretelli (46’ Scapuzzi), Gattoni, Brentan, Gianelli; Buongiorno (75′ Capogna) (Bagheria, Capelli, Marzupio, Lucarelli, Motta, Parrinello) All. Banchieri.

Arbitro: sig. Tommaso Zamagni di Cesena

Marcatori: 86’ Di Molfetta (F), 95’ rig. Capogna (PS).

Ammoniti: Cerretelli (PS), Buongiorno (PS), Della Giovanna (PS), Brentan (PS), Di Molfetta (F)

Recupero: 1’+6’

 

ARTICOLI CORRELATI