Ven. 03 Feb. 2023
HomeCronacaSistema Sesto, Di Leva fa ricorso alla Corte dei Conti

Sistema Sesto, Di Leva fa ricorso alla Corte dei Conti

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – L’ex assessore di Sesto San Giovanni Pasqualino Di Leva ha presentato un ricorso in appello alla Corte dei Conti contro la sentenza emessa al termine di uno dei filoni del processo sul Sistema Sesto che lo condannava a versare 320mila euro al Comune come risarcimento.

“Come già nel 2012, anche stavolta l’amministrazione sceglie di costituirsi e di presentare le proprie memorie. Così, nei giorni scorsi, la Giunta ha confermato l’incarico di patrocinio legale all’avvocato Giovanni Brambilla Pisoni del Foro di Milano come professionista nominato per la promozione dell’intervento ad adiuvandum nel giudizio amministrativo-contabile. La prima udienza è stata già fissata per il 20 marzo”, si leggeva su Il Giorno nei giorni scorsi.

Di Leva patteggiò per una pena di 1 anno e 8 mesi di reclusione insieme a Nicoletta Sostaro, ex responsabile dello Sportello unico per l’edilizia, e l’architetto Marco Magni. Oltre alla pena patteggiata, gli imputati furono chiamati a ripagare il Comune del danno erariale.

ARTICOLI CORRELATI