Ven. 03 Feb. 2023
HomeSenza categoriaUn mercato comunale in Crocetta, lo chiede Rifondazione Comunista di Cinisello

Un mercato comunale in Crocetta, lo chiede Rifondazione Comunista di Cinisello

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Un mercato comunale in Crocetta per sconfiggere la fuga dei negozi dal quartiere. Dopo il trasferimento del supermercato Lidl che dall’area di via De Sanctis si è spostato nell’area commerciale Decathlon-Bricocenter, il quartiere ha perso un altro esercizio di vicinato aggravando in misura ancora maggiore lo stato di degrado di una parte di Cinisello caratterizzata da forte densità abitativa, grave carenza di spazi verdi e luoghi di aggregazione.

Il partito di Rifondazione Comunista di Cinisello ha diffuso un comunicato nel quale si dice solidale coi cittadini di questi quartieri “nel non accettare questa situazione di degrado e abbandono, e a tal proposito rilancia la sua proposta di realizzazione di un mercato comunale coperto in Crocetta”.

Scrive Rifondazione: “Una struttura nella quale gli abitanti della Crocetta e del rione Casati in primis, ma anche tutti i nostri concittadini, possano trovare prodotti con caratteristiche di qualità e sostenibilità (a livello economico e non solo) attraverso una gestione/controllo pubblico ispirata ai principi delle varie esperienze di consumo critico (filiera corta, km 0, trasparenza sul ciclo produttivo, rispetto dei lavoratori) che da anni sono attive nelle nostra città e delle quali il GAP è tra i promotori”.

Rifondazione pensa a un “mercato che non sarà solo superficie di vendita, ma che diventi una centralità nel quartiere, uno spazio sociale, un luogo di aggregazione: recuperare quella dimensione di servizio di vicinato con servizi dedicati al consumatore come quelli di supporto alla spesa, al cittadino, con la possibilità di aprire sportelli per fornire servizi di ascolto e sostegno e spazi da destinare alle associazioni legate alle tematiche ambientali e al consumo critico. Nel PGT è stata individuata un’area nel quartiere da destinare a servizi collettivi e la nostra richiesta se tra quelle funzioni potesse starci anche il mercato coperto è stata accolta positivamente dall’Amministrazione Comunale. Un’occasione non solo per insediare un utile servizio alla collettività, ma anche di riqualificazione per il quartiere. Sono di questi giorni le dichiarazioni di Sindaco e di alcuni membri della giunta riguardo alla volontà di avviare interventi di riqualificazione alla Crocetta”.

ARTICOLI CORRELATI