Lun. 06 Dic. 2021
HomeCinisello BalsamoPicchia il figlio di 12 anni, denunciato dalla polizia: dovrà stare alla...

Picchia il figlio di 12 anni, denunciato dalla polizia: dovrà stare alla larga

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Insulti, botte e schiaffi al figlio di 12 anni hanno fatto scattare la denuncia per un 50enne di Cinisello. L’uomo, proprio a causa dei continui litigi e delle sue reazioni violente, non viveva più con la moglie. Ma aveva ottenuto il permesso di vedere il figlio di 12 anni tre volte alla settimana.

In uno di questi incontri in casa, nel quartiere Campo dei Fiori, ha perso per l’ennesima volta il controllo di sé, infierendo sul figlio, preso a schiaffi sotto gli occhi della madre, impotente a fermarlo. Non era la prima volta che il padre alzava le mani, ma in questo caso la donna ha trovato la forza di ribellarsi e chiamare la polizia.

Gli agenti del commissariato cittadino sono intervenuti nel primo pomeriggio di domenica, fermando l’aggressione. L’uomo è stato denunciato a piede libero e gli è stato impedito di avvicinarsi ai familiari: sia a casa, che nei luoghi frequentati dal figlio.

Si tratta del secondo caso nel Nordmilano in cui, solo nel fine settimana passato, le forze dell’ordine sono dovute intervenire per fermare anche un altro episodio di violenza domestica. Questa volta era coinvolto un 31 enne sestese, ubriaco, che teneva sotto minaccia di un coltello la compagna e il figlio.

(foto di repertorio: sono intervenuti gli agenti del commissariato di Cinisello)

ARTICOLI CORRELATI