Gio. 19 Mag. 2022
HomeIn evidenzaAl "regista" Maroni la maglia numero 10

Al “regista” Maroni la maglia numero 10

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – Ieri il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni è venuto a Sesto per l’estrazione dei membri della Commissione aggiudicatrice della Città della Salute.

Un evento importante per la città e per il suo futuro. Ma durante il quale c’è stato anche il tempo per un fuori programma organizzato dalla Pro Sesto. Il sindaco Monica Chittò ha consegnato al governatore lombardo, per conto del presidente biancoceleste Salvo Zangari, la maglia di gioco con il numero 10. Un omaggio al “regista” della realizzazione di questo maxi progetto della Città della Salute e della Ricerca.

maroni_maglia

La Pro Sesto aveva recentemente consegnato una maglietta anche a sottosegretario di Stato Graziano Del Rio (numero 4), lasciandogliene anche una per il premier Matteo Renzi con il numero 8.

LEGGI L’ARTICOLO: “Le maglie della Pro per Renzi e Del Rio, contro il razzismo”

OGGI LA PRO SCENDE IN CAMPO AL BREDA – Ma dopo questi omaggi, oggi la squadra deve pensare al campionato. Alle 15, al Breda, la Pro Sesto incontrerà il Ciserano. L’obiettivo è continuare sulla linea dell’ultima partita, quando un ritrovato Spampatti ha trascinato alla vittoria.

“E’ una squadra tosta – commenta riguardo al Ciserano il difensore della Pro Luca Ferri – con giocatori di categoria, penso all’attaccante Salandra, in grado di fare sempre tanti gol. Dovremo essere concentrati per tutti i novanta minuti e giocare convinti di poter raccogliere l’intera posta in palio”.

“Dobbiamo vivere alla giornata e stare con i piedi per terra. Non è il momento di fare proclami ma lavorare e basta. Certo, l’obiettivo è di conquistare qualcosa di importante…”.

LEGGI ANCHE: “Città della Salute, Maroni e Chittò svelano i nomi della commissione”

(foto da Facebook Orgoglio Sestese)

ARTICOLI CORRELATI