Dom. 21 Apr. 2024
HomeBreaking NewsBike Factory”, in arrivo il corso gratuito “Meccanico riparatore di biciclette”. Iscrizioni...

Bike Factory”, in arrivo il corso gratuito “Meccanico riparatore di biciclette”. Iscrizioni entro il 2 ottobre

In collaborazione con l’Istituto L. Gatti di APA Confartigianato Imprese, è pensato come corso intensivo di 150 ore. La location, l’iconico Velodromo Vigorelli di Milano

All’interno del contesto di “Bike Factory” – il progetto nato per formare i profili professionali qualificati e specializzati maggiormente ricercati dalle imprese della filiera della bike economy – la Camera di Commercio Milano Monza Brianza Lodi in collaborazione con l’Istituto L. Gatti – APA Confartigianato Imprese presenta il corso gratuito “Meccanico riparatore di biciclette”. Si comincia il 9 ottobre nell’iconica location del Velodromo Vigorelli.

La pista del Velodromo Vigorelli Maspes
La pista del Velodromo Vigorelli Maspes

I dettagli del corso

Il corso ha l’obiettivo di formare un “Meccanico riparatore di biciclette”, che conosce le caratteristiche costruttive di una bicicletta, muscolare ed elettrica, i materiali utilizzati per la costruzione, le tipologie di trasmissione, forcelle, ammortizzatori, freni, selle e accessori ed è in grado di intervenire professionalmente nella manutenzione e riparazione del mezzo.

Destinatari: giovani, persone in cerca di occupazione o adulti che vogliono riqualificarsi

Cosa imparare?

  • Le caratteristiche, l’evoluzione e la richiesta di competenze del settore bike
  • Pregi e limiti dei principali materiali utilizzati nella costruzione delle biciclette
  • Le componenti di una bicicletta: ruota, trasmissione, forcelle e ammortizzatori, freni e comandi, sella e accessori
  • Come attrezzare un’officina
  • La gestione dei rifiuti e lo stoccaggio di materiali pericolosi
  • Cosa fare per cercare lavoro o per mettersi in proprio

Posti disponibili: 20

Durata e modalità di svolgimentocorso intensivo di 150 ore in presenza, con alternanza tra lezioni teoriche, laboratori pratici e con testimonianze di imprese del settore bike.

Calendario: Inizio: 9 ottobre 2023 – Termine: 16 novembre 2023 (dal lunedì al giovedì, dalle ore 9.00 alle ore 18.00)

Sede: Velodromo Vigorelli – Via Arona, 19 – Milano

Il programma nel dettaglio: https://www.milomb.camcom.it/documents/10157/42403833/MECCANICO+RIPARATORE+DI+BICICLETTE+%281%29.pdf/4b1103b6-3642-4e4c-84bf-d4926ae8e818

Il form per candidarsi: https://crmcciaami-prod.powerappsportals.com/event/registration?id=Bike_Factory_meccanico

“Bike Factory”: i corsi attualmente disponibili

Un laboratorio del fare al servizio della bike economy. “Bike Factory” nasce come competence center per formare i profili professionali qualificati e specializzati maggiormente ricercati dalle imprese della filiera della bike economy. Un’opportunità – con lezioni teoriche, laboratori e testimonianze d’imprese – per lavorare o fare impresa in un settore innovativo, green e a elevato potenziale di crescita. È inoltre un’occasione per imprenditori del settore per rafforzare le competenze gestionali e per specializzare i propri dipendenti. “Bike Factory” è un progetto di Camera di Commercio Milano Monza Brianza Lodi e Formaper, azienda della Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi con lo scopo di diffondere sviluppo e cultura.

I corsi attualmente disponibili sono:

  • Meccanico riparatore di biciclette
  • La manutenzione di una e-bike
  • Competenze gestionali per il settore della bike economy
  • Come si costruisce un telaio

Quest’ultimo – ancora in collaborazione con l’Istituto L. Gatti –  ha l’obiettivo di fornire le conoscenze di base necessarie a realizzare un telaio in acciaio per biciclette, spaziando dalla progettazione al disegno, dalla costruzione alla rifinitura del telaio. Si tratta di un corso breve e intensivo della durata di 16 ore. Ci si può candidare al seguente link entro il 17 novembre:

https://crmcciaami-prod.powerappsportals.com/event/registration?id=Bike_Factory_telaio

Per avere tutte le info sui corsi puoi rivolgerti al nostro Istituto Gatti scrivendo a: istituto.gatti@apaconfartigianato.it

 

ARTICOLI CORRELATI