Mar. 05 Mar. 2024
HomeBreaking NewsPioltello, tutto è pronto per la quinta tappa del Girohandbike 2023

Pioltello, tutto è pronto per la quinta tappa del Girohandbike 2023

L'appuntamento per gli atleti con disabilità è per domenica 10 settembre. Prevista anche la diretta televisiva sul canale SKY Bike Channel

Torna a Pioltello il Girohandbike, la manifestazione ciclistica aperta agli atleti con disabilità. Domenica 10 settembre si correrà la quinta tappa internazionale dell’edizione 2023 su un circuito di 5 km attraverso le vie cittadine e con una novità: la gara sarà anche ripresa in diretta Tv, segno di un accresciuto interesse nei confronti di questa realtà di atleti avvezzi ad affrontare sfide quotidiane non solo sportive.

“Nel 2021 avevamo fatto tappa a Pioltello; il successo fu tale che con la sindaca Ivonne Cosciotti – ci lasciammo con la promessa di replicare – così Fabio Pennella, presidente Solutions & Events Organization (SEO) – Ed allora eccoci pronti a bissare quello straordinario successo: abbiamo voluto fare di più, per questo motivo la tappa avrà valenza internazionale e sarà ripresa in diretta sul canale SKY Bike Channel”.

Il messaggio degli atleti: “Non esistono sfide impossibili”

«Fare tappa a Pioltello per il Girohandbike è ormai quasi una tradizione – commenta la sindaca Ivonne Cosciotti – un evento che dà lustro alla città, un forte richiamo per tutta la cittadinanza che ha apprezzato moltissimo la scorsa edizione e che attende con entusiasmo l’arrivo di queste atlete e atleti e che si allarga e si estende anche fuori dai confini cittadini. Quest’anno, poi, la gara sarà trasmessa e commentata in diretta su Sky e quindi arriveremo anche nelle case di chi per vari motivi non potrà fare il tifo e applaudire gli atleti lungo il circuito che attraverserà gran parte della città. Il Girohandbike chiude col botto “FesteggiAMO Pioltello”, la festa cittadina, ed è stato anche il pretesto e l’occasione giusta, insieme al Decidilo Tu, per ritornare dopo anni di assenza a organizzare una manifestazione così attesa da tutta la comunità. Queste atlete e questi atleti sono portatori di un messaggio molto importante – conclude la sindaca -: nella vita non esistono sfide impossibili e soprattutto le sfide migliori da vincere sono quelle con noi stessi e per cui vale la pena mettersi sempre in gioco. L’invito che rivolgo a tutti è di fare tesoro di questa grande testimonianza per continuare a lavorare, a partecipare, a condividere idee e progetti per costruire insieme una città sempre più bella e accogliente».

«Sono felice e anche molto orgoglioso di ospitare nella nostra città, per la seconda volta, un evento così importante e prestigioso – commenta Claudio Dotti, assessore con delega allo Sport –, che quest’anno è di un livello ancora superiore e tra l’altro vede la partecipazione di atleti anche internazionali. L’ho detto già in altre occasioni, ma in questo caso è ancora più importante ripeterlo: lo sport ha una valenza sociale significativa – spiega Dotti – aggrega, include, è portatore di valori fondamentali come la solidarietà e soprattutto abbatte qualsiasi barriera».

Il programma della manifestazione

Il ritrovo domenica nell’Area Feste dalle 7.45 per gli atleti. Dalle ore 10,00 chiusura delle strade e prova percorso, in contemporanea fino alle ore 10,45 attività di animazione e alle ore 10,50 presentazione delle Maglie Ufficiali della manifestazione: maglia rosa Teleflex, maglia bianca Banco BPM e G3 Officine meccaniche; maglia rossa San Marino Mail Italia; maglia nera PMP. Alle ore 11,00 partenza ufficiale e alle ore 12,45 circa fine della gara. La cerimonia delle premiazioni si svolgerà dalle ore 14,30 nell’Area Feste.

 

ARTICOLI CORRELATI