Lun. 04 Mar. 2024
HomeIn punta di sellinoMondiali, la Danimarca sconfigge il quartetto azzurro

Mondiali, la Danimarca sconfigge il quartetto azzurro

Argento per gli azzurri dell'inseguimento capitanati da Filippo Ganna

Solo argento per gli azzurri dell’inseguimento nella finale di questa sera a Glassgow. La Danimarca ha battuto nettamente l’Italia concedendo il vantaggio solo nella primissima parte di gara. Con Lamon, Moro, Milan e Ganna gli azzurri hanno fatto segnare il tempo di 3.47.396, mentre i danesi hanno pedalato in 3.45.161.

La gara di questa sera è stata la riedizione della finale olimpica di Tokyo. Si è sperato sino all’ultimo che Filippo Ganna potesse fare il miracolo di trascinare i compagni nell’ultima parte della gara, ma troppo alto era il vantaggio accumulato dagli avversari. La squadra di Marco Villa parte bene sotto il blocco guidato da Lamon, con un vantaggio di mezzo secondo che viene prima dimezzato dalla Danimarca al secondo km e al terzo ribaltato ai +1,4 secondi. Il team danese era composto da Niklas Larsen, Carl-Frederik Befort, Lasse Leth e Rasmus Pedersen. Terzo gradino del podio per la Nuova Zelanda, che riesce ad avere la meglio sull’Australia raggiungendola in anticipo nel confronto diretto.

A.d.l.

ARTICOLI CORRELATI