Dom. 14 Lug. 2024
HomeBreaking NewsDavide Critelli trionfa a Magione

Davide Critelli trionfa a Magione

Il portacolori cinisellese del D-Team conquista una perentoria doppietta sul tracciato umbro e rilancia la sfida per la leadership in campionato nella FX3

Week-end da incorniciare per Davide Critelli, assoluto protagonista nel secondo appuntamento stagionale del campionato FX3, disputatosi sull’Autodromo dell’Umbria di Magione. Il pilota di Cinisello Balsamo, al volante della Predator’s PC015-Y del D-Team Racing, si è infatti imposto in entrambe le gare andate in scena sul tortuoso tracciato perugino, rilanciando prepotentemente le proprie ambizioni di conquista del titolo tricolore.

Dopo il podio ottenuto nel round d’apertura della stagione svoltosi sul circuito di casa a Monza, il driver lombardo in questa occasione è risultato imbattibile nelle due manche per tutti i propri avversari, seppur dovendo fare i conti con l’agguerrita concorrenza dei fratelli Matteo e Andrea Zaniboni, in entrambe le occasioni giunti immediatamente alle sue spalle. Il lavoro portato avanti dalla scuderia ha dato i propri frutti, grazie all’incessante impegno dello staff del team che ha progressivamente ottimizzato il set-up della monoposto nel corso del fine settimana. Critelli ci ha poi messo del suo nelle due gare, durante le quali non ha commesso il minimo errore rendendosi protagonista di ottimi sorpassi e sapendo reggere alla pressione degli avversari quando necessario.

L’attacco decisivo al settimo giro

Dopo aver ottenuto il secondo tempo assoluto in qualifica con il crono di 1:14.333, Critelli ha mantenuto la posizione alle spalle di Zaniboni nelle fasi iniziali di gara-1, respingendo gli assalti da parte di Matteo Manzo e non perdendo la calma nemmeno dopo una leggera ruotata subita da quest’ultimo durante le fasi di bagarre. Una volta messo nel mirino il leader della gara, il portacolori del D-Team Racing ha sferrato l’attacco decisivo all’inizio del settimo giro, senza poi più mollare la testa della corsa sino alla bandiera a scacchi.

Complice l’inversione della griglia imposta dal regolamento, Critelli è poi dovuto scattare dalla terza fila dello schieramento al via della seconda manche, disputatasi nel pomeriggio di Domenica 4 Giugno. Dopo aver scavalcato Campagna alla prima curva, il pilota lombardo ha avuto la meglio anche nei confronti di Toni Di Giulio e Andrea Zaniboni con due splendidi sorpassi, difendendosi nel finale dal ritorno di quest’ultimo ed andando a conquistare una meritata doppietta.

Pista molto tecnica

Davide Critelli: ” Dopo un po’ di stop forzato per questioni burocratiche, si è riaperta la stagione 2023 con un bellissimo risultato per noi! Siamo arrivati nel circuito umbro con tutte le intenzioni di vincere tutto, riaprire il campionato e riscattarci dopo Monza. Era da un paio di anni che mancavo nelle competizioni su questo tracciato che faccio un po’ fatica a digerire… ma che comunque mi ha sempre regalato emozioni e grandi gioie.
La pista di Magione è molto tecnica e con possibilità di diverse interpretazioni da pilota a pilota. Il lungo rettilineo necessita di tanto propulsore per spingere la vettura sino alla massima velocità, mentre tutto il resto del tracciato è molto guidato con pezzi lenti ed un tornante molto insidioso dove solo un assetto cucito ad hoc sul pilota può fare la differenza. Il connubio di questi due fattori ci ha portato alla vittoria!

Davide Critelli e il D-Team Racing torneranno in azione nel terzo round stagionale della FX3, in programma sull’Autodromo ‘Enzo e Dino Ferrari’ di Imola nel week-end dell’1-2 Luglio.

Per ulteriori informazioni è possibile visitare i canali Social del team D-team Racing (Facebook e Instagram).

ARTICOLI CORRELATI