Dom. 05 Feb. 2023
HomeBreaking NewsL'Ambrogino d'oro anche alla bressese Antonella Ferrari

L’Ambrogino d’oro anche alla bressese Antonella Ferrari

Il 7 dicembre Antonella Ferrari riceverà dal Comune di Milano la Medaglia d’Oro durante la cerimonia di conferimento dell’Ambrogino d’oro.

La Ferrari, attrice e scrittrice, attivista nella lotta contro la sclerosi multipla, è stata assessore alla Cultura del Comune di Bresso dal 2013 al 2018: c’è anche il suo nome tra le 40 personalità che riceveranno l’ambito riconoscimento.

«Quando anni fa ho ricevuto l‘Onorificenza di Cavalierato al Merito della Repubblica Italiana mi sono emozionata in modo pazzesco e mai avrei pensato che, qualche anno dopo, arrivasse persino l’Ambrogino d’oro. Quest’ultimo ha per me un significato particolare, perché viene dato nella mia città natale che io amo. Io mi sento una milanese D.O.C. e ricevere un prestigioso riconoscimento dalla mia Milano, per tutte le battaglie per le persone con disabilità, mi rende felice e onorata. Ringrazio di cuore il sindaco Beppe Sala e tutte le persone che mi hanno votato in questa circostanza e hanno fatto in modo che potessi ricevere l’Ambrogino questo 7 dicembre» – ha dichiarato l’attrice – «Poi mi ritrovo tra 39 nomi illustri e di grande spessore, da cui non posso fare altro che imparare. Sono lusingata di essere insieme a loro».

 

ARTICOLI CORRELATI