Ven. 03 Dic. 2021
HomeAppuntamentiCinisello Balsamo, "Chiamata a rispondere, la famiglia risponde"

Cinisello Balsamo, “Chiamata a rispondere, la famiglia risponde”

A Villa Casati Stampa tra i protagonisti del convegno con il proprio centro Cisf tra i più autorevoli istituti internazionali di studio sulla famiglia, il 16 ottobre oltre un centinaio di genitori e di rappresentanti di realtà informali e associazioni

“Chiamata a rispondere, la famiglia risponde!” è il grande messaggio che arriva dalla prima grande kermesse dedicata alla famiglia con le famiglie”.

“Con questa iniziativa – dichiara l’assessore al welfare e alla famiglia Riccardo Visentin, tenace sostenitore di questa sfida – per smuovere e aprire cultura e istituzioni alla vivacità di relazioni nate anche a Cinisello attorno alle associazioni familiari”.

Nella prestigiosa e accogliente Villa Casati Stampa di proprietà della San Paolo editore, tra i protagonisti del convegno con il proprio centro Cisf tra i più autorevoli istituti internazionali di studio sulla famiglia, il 16 ottobre oltre un centinaio di genitori e di rappresentanti di realtà informali e associazioni: “cerchiamo alleanze con l’agenzia delle entrate che esaltante nei discorsi è marginale nei fatti – dice Belletti, il presidente del centro -, alleanze con il lavoro egemonizzato da una cultura incapace di realizzare una vera conciliazione dei tempi familiari”.

“Noi che possiamo e vogliamo partire da ciò che possiamo effettivamente fare – aggiunge Visentin – proponiamo la terza alleanza, quella sul territorio invertendo politiche e attenzioni  dall’individuo alla persona, ovvero l’essere umano nella sua dimensione reale, quella delle relazioni e degli affetti”.

 

 

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI