Dom. 24 Ott. 2021
HomeIn evidenzaSesto San Giovanni, dal 3 maggio lo spazio MIL diventa hub vaccinale...

Sesto San Giovanni, dal 3 maggio lo spazio MIL diventa hub vaccinale gestito da MultiMedica

Lo spazio MIL di via Granelli 1 cambierà veste trasformandosi in un nuovo grande hub vaccinale a disposizione dei cittadini dell’area nord milanese, contribuendo così ad imprimere una svolta alla campagna di immunizzazione contro il Covid -19. Il nuovo presidio, che verrà inaugurato lunedì 3 maggio, sarà gestito dal Gruppo MultiMedica grazie a un accordo sottoscritto con il Comune di Sesto San Giovanni ed ATS.

All’interno degli oltre 3mila mq dell’ex area industriale, saranno ospitate in questa prima fase 6 linee vaccinali, che successivamente potrebbero diventare 8, allestite e presidiate dal personale medico-infermieristico dell’IRCCS MultiMedica di Sesto San Giovanni. Si partirà con 864 somministrazioni giornaliere – inizialmente di Pfizer – numero destinato a salire fino a raggiungere quota 1000 se le forniture delle dosi lo consentiranno. Il centro sarà attivo dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle 20.00, previa prenotazione sui canali consueti (attraverso la piattaforma www.prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it o tramite sportello Postamat o rivolgendosi ai postini, oppure telefonando al numero verde 800 894545). A gestire l’accoglienza all’hub saranno i volontari della Protezione Civile di Sesto San Giovanni, di AVO – Associazione Volontari Ospedalieri, di Sorgente di Vita e anche dei percettori del reddito di cittadinanza sestesi che aderiscono ai Puc (Progetti utili alla collettività), individuati dal Comune.

Lo spazio MIL si aggiunge ai locali di Spazio Arte messi a disposizione per le vaccinazioni degli over 80 non autosufficienti e non allettati: “In questi mesi decisivi sul fronte delle vaccinazioni anti-Covid – commenta il Sindaco di Sesto San Giovanni, Roberto Di Stefano – non abbiamo esitato nel mettere a disposizione di ATS e MultiMedica i locali comunali di Spazio MIL, da allestire come hub vaccinale accessibile sia ai sestesi sia ai cittadini del Nord Milano. La sinergia tra Istituzioni sul territorio è fondamentale e siamo orgogliosi di contribuire, per quanto di nostra competenza, a una campagna vaccinale senza precedenti per la nostra regione e per il nostro Paese. Ringrazio ATS e il dottor Schwarz per la collaborazione e l’impegno messo in campo per l’organizzazione di questo nuovo hub, grazie a cui sarà possibile incrementare ancora di più le dosi di vaccino sul nostro territorio. Ringrazio anche le associazioni di volontariato sestesi che daranno un grande contributo nella gestione del centro”.

Come già avvenuto con il Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano e con l’IRCCS MultiMedica di Sesto San Giovanni – spiega Daniele Schwarz, Amministratore Delegato del Gruppo MultiMedica – abbiamo risposto all’appello di ATS e ci siamo subito attivati per allestire il nuovo presidio allo Spazio MIL. Il nostro gruppo ha ormai maturato una significativa esperienza nella gestione di hub vaccinali; questo ci consente di offrire alla cittadinanza un servizio efficiente e ben organizzato. Ringrazio il Sindaco e la Giunta comunale di Sesto per averci messo a disposizione gli ampi spazi del MIL, con l’obiettivo condiviso di estendere e accelerare la campagna di immunizzazione”.

Anche in questo nuovo hub vaccinale, MultiMedica avvierà lo studio VITTORIA (VaccInazione anTi-Covid-19. MoniTOraggio della RIsposta Anticorpale), per acquisire dati e informazioni essenziali sull’immunogenicità del vaccino, sugli eventuali effetti indesiderati e sulla risposta nei soggetti con pregressa infezione da SARS-CoV-2.

di Micol Mulè

 

 

ARTICOLI CORRELATI