Mar. 27 Set. 2022
HomeCinisello BalsamoCinisello Balsamo: incidente a Nova Milanese, perde la vita il cinisellese Massimiliano...

Cinisello Balsamo: incidente a Nova Milanese, perde la vita il cinisellese Massimiliano Malpighi

In un tragico incidente avvenuto mercoledì pomeriggio a Nova Milanese  ha perso la vita un uomo di Cinisello Balsamo, Massimiliano Malpighi, 50 anni, che lavorava per NordMilanoAmbiente, la partecipata del Comune.

La scena è stata terribile: la moto a terra, distrutta dall’impatto ferma a una ventina di metri di distanza dal luogo dello schianto. In mezzo all’incrocio il furgone immobile e il corpo senza vita di Massimiliano. I soccorsi del 118 non sono valsi  purtroppo a nulla.

La dinamica dell’incidente

Secondo i primi accertamenti, l’uomo era in sella alla sua moto di grossa cilindrata quando in via Garibaldi – per cause ancora in corso di accertamento – si è scontrato con un furgone con al volante un uomo di origine sudamericana residente a Bresso.

Il motociclista è deceduto sul colpo: fatale lo scontro con il furgone che proveniva dalla direzione di marcia opposta alla sua che invece viaggiava verso Paderno Dugnano provenendo da Desio, guidando verso sud.

Il conducente del furgone è stato sottoposto al test dell’etilometro che ha dato esito negativo. L’uomo è uscito illeso dallo schianto. Sono in corso gli accertamenti sulla dinamica dell’incidente.

Il sindaco di Cinisello Balsamo, Giacomo Ghilardi, ha espresso un pensiero sulla sua pagina facebook: “Sono veramente addolorato per la tragica scomparsa di Massimiliano Malpighi, che prestava servizio presso la nostra partecipata Nord Milano Ambiente.

Un incidente che non gli ha lasciato scampo, a soli 50 anni. Credo un dolore insopportabile per i genitori e i familiari, a cui sono sentitamente vicino”.

 

 

ARTICOLI CORRELATI