PROMO DAL 7/09 AMF - FARMACIE COMUNALI 1 UNIABITA DAL 23/10/2020 sharebot_monza
sharebot_monza
Cinifabrique MC DONALD\'S DAL 13 NOVEMBRE ANFFAS PROFESSIONE CASA SALA ASSICURAZIONI FA - DISINFEZIONE - SANIFICAZIONE

Nordmilano24

News

Bresso, un veicolo usato come ariete per rubare pochi cellulari

Bresso, un veicolo usato come ariete per rubare pochi cellulari
novembre 17
16:30 2020

Un veicolo come ariete per sfondare l’ingresso di un’azienda che opera nel settore della riparazione e vendita di telefoni cellulari, dopo aver bloccato con altri 6 veicoli l’accesso alla via e disseminato di chiodi la strada, in modo da ‘neutralizzare’ l’accesso delle forze dell’ordine. La banda, stando a quanto finora appreso, è arrivata tra via Romani e via Vittorio Veneto, dove si trova il capannone e si è preoccupata di isolare l’area, chiudendo ogni accesso. Così i malviventi hanno posizionato sei auto come barriera  e hanno buttato in terra i chiodi. A quel punto, hanno usato l’auto come ariete contro la saracinesca dell’azienda. Ad avvisare il comando dei carabinieri di Sesto, guidati dal maggiore Sica, sono stati alcuni passanti che hanno notato la presenza dei chiodi sull’asfalto.

E’ accaduto alle 5 di questa mattina a Bresso, dove  ignoti hanno messo a segno un  furto ai danni della ditta Selte di via Carolina Romani 34.

Un’azione particolarmente violenta solo per rubare alcuni telefoni cellulari, di cui non si è a conoscenza del numero preciso. Il bottino è ancora incerto. I carabinieri stanno indagando sull’episodio. Al loro vaglio le immagini registrate delle telecamere che potrebbero fornire utili elementi all’indagine.

Bresso, un veicolo usato come ariete per rubare pochi cellulari - overview

Sommario: Assalto a una azienda per rubare cellulari

Tags
Share

Autore

Angelo De Lorenzi

Angelo De Lorenzi

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

Newsletter

Leggi l'informativa privacy

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • YouTube