sharebot_monza
sharebot_monza
Cinifabrique NMA feb2018 GUASTALLA
GUASTALLA
MIMEP
MIMEP
ZOO CLUB
ZOO CLUB

Nordmilano24

News

Sesto San Giovanni, al via gli Stati Generali dello Sport

Sesto San Giovanni, al via gli Stati Generali dello Sport
novembre 11
14:07 2019

SESTO SAN GIOVANNI Il percorso di Sesto San Giovanni nella direzione di Città Europea dello Sport 2022 sta prendendo sempre più forma. Dopo il conferimento della targa per la propria candidatura avvenuto la scorsa settimana a Roma durante la cerimonia Mps Italia – Aces Europe al Coni, ora Sesto si appresta a dare l’avvio agli Stati Generali dello Sport, previsti per sabato prossimo in Municipio.

“Abbiamo appena ricevuto da CONI la targa per esserci candidati – ha dichiarato il Sindaco Roberto Di Stefano – e siamo pronti a partire con il percorso che porterà alla costruzione del dossier di candidatura che dovremo consegnare ad Aces – Europe entro marzo 2020”.

Gli Stati Generali dello Sport daranno così l’avvio ufficiale al percorso di candidatura di Sesto San Giovanni, previsti a partire dalle 9.30 fino alle 13.30 di sabato 16 Novembre, saranno suddivisi in due parti, una seduta plenaria cui farà seguito una parte operativa.

Durante la prima parte della mattinata verrà illustrato il percorso di candidatura e presentato il logo di Sesto Città Europea dello Sport, a questa prima sessione prenderanno parte relatori di livello quali Enrico Cimaschi di Aces- Europe, Enrico Albergo, Giovanni Liotta e Francesca Buffo (MSP), Claudia Giordani delegato Coni Milano, Massimiliano Manfredi del Comitato Italiano Paralimpico, Alceste Cavallini delegato CIP per la Provincia di Milano, Andrea Ferretti di P.E.B.A., Annalisa Fumagalli Direttore Sanitario ASST Nord Milano e Giancarlo Ronchi coordinatore del dipartimento di scienze motorie del liceo Erasmo da Rotterdam.

A seguire si svolgeranno 6 tavoli operativi costituiti dai rappresentanti di associazioni, scuole, oratori, medici di base e del CIP coordinati dai membri della Consulta dello Sport, per confrontarsi su diverse tematiche inerenti allo sport.

Innanzitutto il ruolo dello sport collegato alla salute, quindi la promozione sportiva intesa come promozione della salute, lo sport come strumento di inclusione con i progetti connessi per le disabilità, e ancora le iniziative di formazione per le associazioni sportive che sviluppino il passaggio da volontario a manager e il grande tema dello sport declinato nei valori di rispetto, fair play, contrasto alla violenza e prevenzione del bullismo con i progetti di formazione per tutti gli attori coinvolti nell’ambito sportivo: atleti, allenatori e famiglie. Si parlerà anche delle strutture sportive con gli impianti sestesi e dell’indotto che i grandi eventi del 2022 porteranno sulla Città.

“Gli Stati Generali dello Sport sono il primo grande momento corale per il quale tutti gli attori del territorio si sono messi a disposizione su un progetto sentito e condiviso dall’intera comunità sestese – ha commentato il Sindaco Di Stefano, che detiene la delega allo Sport – le criticità e le proposte per migliorare la promozione dello sport in città raccolte dai tavoli di lavoro saranno il primo tassello del Piano Triennale delle Politiche Sportive che l’amministrazione si appresterà ad approvare nei primi mesi del 2020”.

Sesto San Giovanni, al via gli Stati Generali dello Sport - overview

Sommario: Sesto San Giovanni, al via gli Stati Generali dello Sport

Share

Autore

Micol Mule

Micol Mule

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

Newsletter

Leggi l'informativa privacy

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • YouTube