NMA feb2018 Cinifabrique sharebot_monza
sharebot_monza

Nordmilano24

News

Sesto San Giovanni, unanime consenso per il cofinanziamento del prolungamento della M5

Sesto San Giovanni, unanime consenso per il cofinanziamento del prolungamento della M5
luglio 26
10:55 2019

NORD MILANO – Buone notizie per la mobilità dei cittadini sestesi, è stata infatti approvata all’unanimità nella seduta consiliare di ieri, 24 luglio, la delibera riguardante il prolungamento della M5 in direzione Monza.

Il cofinanziamento dell’opera è stato approvato con la totalità dei voti del Consiglio Comunale, dimostrandosi una scelta strategica per la Città.

Il territorio sestese sarà interessato dalla realizzazione di due delle nuove fermate della linea M5, nel quartiere Rondinella e nell’area del Parco Nord, cui si aggiungerà anche un’ulteriore fermata della rossa M1 al Restellone fino al prolungamento con Monza/Bettola.

Secondo il primo cittadino Roberto Di Stefano si tratta di un cambiamento epocale: “Con le fermate che toccheranno il quartiere Rondinella e l’area Parco Nord – ha dichiarato soddisfatto – Sesto arriverà complessivamente a 6 fermate di metropolitana sul proprio territorio”. Lo scopo dell’opera è quello di agevolare la mobilità, incentivando l’uso dei trasporti pubblici con la speranza di decongestionare in questo modo il traffico automobilistico e su gomma dell’area nordmilanese. “Verrà valorizzata la nostra posizione strategica e l’importanza di Sesto per i trasporti nell’area Nord Milano” ha commentato con convinzione Di Stefano, che si è detto anche “soddisfatto per la collaborazione con gli enti coinvolti”.

L’ Amministrazione comunale stanzierà 4,5 mln di euro che si aggiungono ai 7,5 mln destinati in precedenza al prolungamento della linea rossa M1 nella tratta da Sesto FS a Monza con le due fermate del Restellone e di Monza/Bettola, che sarà nodo di interscambio con la linea M5 nel suo prolungamento.

Un investimento importante che ammonta a ben 12 mln di euro in favore di una mobilità sostenibile, che viene definita come prioritaria nelle linee di mandato della Giunta: “Un miglioramento delle linee di trasporto porta a conseguenze positive per la qualità della vita dei cittadini” ha sottolineato il Sindaco.

Un successo anche per l’Assessore ai Lavori Pubblici Antonio Lamiranda e tutto il suo team, che ha stimato il termine dei lavori nel 2025 ed ha anche annunciato la richiesta, cogliendo l’occasione del prolungamento,  di rinominare la  fermata Bignami in Bignami/Carroponte in virtù della vicinanza con la struttura che serve un ampio bacino d’utenza in tutto il Nord Milano.

Sesto San Giovanni, unanime consenso per il cofinanziamento del prolungamento della M5 - overview

Sommario: Sesto San Giovanni, è unanime il consenso per il cofinanziamento del prolungamento della M5

Tags
Share
sharebot_monza
sharebot_monza

Autore

Micol Mule

Micol Mule

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

Newsletter

Leggi l'informativa privacy

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Google+
  • Twitter
  • YouTube