Mar. 26 Ott. 2021
HomeAttualitàCinisello, nuovo furto alla Protezione Civile. E il sindaco lancia una sfida...

Cinisello, nuovo furto alla Protezione Civile. E il sindaco lancia una sfida di solidarietà

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – I ladri colpiscono ancora la Protezione Civile di Cinisello Balsamo. Non è la prima volta che i malviventi mettono nel mirino la sede del gruppo di volontari cinisellesi: è successo anche lo scorso fine settimana. Qualcuno è entrato nella struttura e ha rubato materiale per un valore di circa 5mila euro.

L’ennesimo duro colpo per il gruppo di Cinisello Balsamo. A cui sono arrivate le parole di vicinanza del sindaco, Giacomo Ghilardi, che ha anche proposto una sfida di solidarietà per aiutare i volontari. “Vigliacchi e delinquenti nel week end si sono intrufolati nella sede della Protezione Civile depredando strumenti preziosi per il loro lavoro. Un furto che ha un valore di 5 mila euro e che non ci può lasciare indifferenti”, ha scritto il primo cittadino sul suo profilo Facebook.

Aggiungendo: “Lancio una sfida di solidarietà: la Protezione Civile ha necessità di riacquistare i mezzi per il loro importante servizio che quotidianamente effettuano in città. Rivolgo un appello ai nostri concittadini perché si esprima, in tutte le forme possibili, tutta la solidarietà. Chi accetta la sfida?”, le parole di Ghilardi, che ha anche chiesto aiuto al sindaco di Sesto (i volontari di Cinisello operano anche sul Comune vicino per via di un accordo con l’amministrazione comunale) per lanciare la proposta tra i suoi cittadini.

ARTICOLI CORRELATI