Mar. 06 Dic. 2022
HomeAttualitàPaderno: archiviata l'accusa di furto per l'ex assessore Polito

Paderno: archiviata l’accusa di furto per l’ex assessore Polito

[textmarker color=”E63631″]PADERNO DUGNANO[/textmarker] – Si era dimessa dalla carica di assessore di Paderno Dugnano in seguito all’accusa e alla denuncia per un presunto furto avvenuto all’Ikea di Carugate: ora Valentina Polito è stata prosciolta da tale accusa dato che il pm del Tribunale di Monza ha chiesto l’archiviazione del caso poiché “la notizia di reato è infondata, perché gli elementi acquisiti nelle indagini preliminari non sono idonei a sostenere l’accusa”.

Caso archiviato dunque, come si legge su Il Notiziario, che ha pubblicato ieri la notizia relativa all’ex assessore di Paderno Dugnano, in quota a Forza Italia e dimessasi quando in carica c’era ancora il sindaco Marco Alparone (INSIEME NELLA FOTO).

CLICCATE QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO DEL IL NOTIZIARIO

Al quotidiano Il Giorno la Polito ha dichiarato di volersi ricandidare per Forza Italia alle prossime elezioni amministrative: il voto a Paderno Dugnano avverrà infatti prima dell’estate.

CLICCATE QUI PER LEGGERE IL SERVIZIO DE IL GIORNO

 

 

ARTICOLI CORRELATI