Ven. 12 Ago. 2022
HomeAppuntamentiCinisello, giovedì c'è la Festa della Musica: ecco il programma

Cinisello, giovedì c’è la Festa della Musica: ecco il programma

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Giovedì 21 giugno a Cinisello Balsamo torna la Festa della Musica che coinvolgerà tre diversi punti della città con varie attività. Si comincia alle 18 nei Giardini di via Brunelleschi dove l’Associazione Vi.Be. Musica e Cultura organizza “La farfalla gialla vola”, saggio di fine anno dei corsisti di musica moderna con concerto finale dei maestri della scuola.

La festa prosegue alle 19.30 nell’arena estiva di Villa Ghirlanda Silva con “La formazione…un percorso che continua”, proposte musicali a cura degli allievi, ex allievi e docenti della Civica Scuola di Musica Salvatore Licitra. Infine, si conclude in Villa Forno alle 20.30 con il concerto ensemble “Cantieri musicali” organizzato dalla Biblioteca di Ateneo Milano Bicocca: un quintetto d’archi e pianoforte eseguirà due sonate di Rossini e una sonata di Mozart.

“La Festa della Musica ha un carattere soprattutto spontaneo, coinvolge enti locali, accademie, conservatori, scuole di musica, università. Ma anche solisti, cori, orchestre, gruppi e bande musicali, in una parola tutti coloro che fanno musica sia dal punto di vista professionale che amatoriale. L’intento è portare la musica e il suo messaggio di cultura e partecipazione in ogni angolo del Paese. L’origine della festa arriva dalla Francia per iniziativa del Ministero della Cultura francese: il 21 giugno 1982 in tutta la Francia, musicisti dilettanti e professionisti invasero strade, cortili, piazze, giardini, stazioni, musei. Dal 1985, Anno Europeo della Musica, la Festa della Musica si svolge in Europa e nel mondo”, si legge nel comunicato diffuso dal Municipio di Cinisello.

ARTICOLI CORRELATI