Lun. 17 Giu. 2024
HomeCronacaSesto, donna morta in casa con un coltello conficcato nel petto. E'...

Sesto, donna morta in casa con un coltello conficcato nel petto. E’ giallo

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – Forse era morta da dieci giorni la donna di 52 anni trovata cadavere in casa sua con un coltello nel petto nella sua casa di Cascina Gatti a Sesto San Giovanni. La scoperta è avvenuta sabato mattina intorno alle 10 dopo l’intervento dei vigili del fuoco e del 118, chiamati dal fratello che non riusciva a mettersi in contatto con lei. Secondo quanto ricostruito dalla Polizia che indaga sulla vicenda, la porta dell’appartamento era chiusa. La donna, aveva avuto problemi depressione, ma se li era lasciati alle spalle da tempo. Tuttavia non aveva rapporti costanti con i suoi familiari e i vicini di cassa. Nella sua casa di via Campestre 250 a Sesto, tutto risulta in ordine. Sul posto, oltre agli agenti di Polizia di Sesto, è intervenuta anche la Squadra Scientifica di Milano per i rilievi. Risulta molto strano che la donna si sia tolta la vita da sola conficcandosi un coltello nel petto. Sarà l’autopsia a dare certezze sulla dinamica della morte e su eventuali segni di violenza. Tuttavia gli investigatori non escludono che si sia trattato di un gesto volontario.

ARTICOLI CORRELATI