Ven. 01 Mar. 2024
HomeCinisello BalsamoDroga, è di Cinisello il pusher marocchino arrestato alla stazione di Milano

Droga, è di Cinisello il pusher marocchino arrestato alla stazione di Milano

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Abita a Cinisello Balsamo lo spacciatore marocchino arrestato sabato sera nelle vicinanze della Stazione Centrale di Milano dalla Squadra Mobile. Il 39enne, regolare con piccoli precedenti, è stato sorpreso a vendere droga a un tassista italiano di 33 anni che ora ha subito il ritiro della patente.

Gli agenti hanno notato l’uomo in via Napo Torriani, lo hanno seguito mentre entrava in un bar, ne usciva, saliva sul taxi e poi dopo poco scendeva allontanandosi. Interrogato, il tassista ha confessato di aver acquistato 0,5 gr di cocaina dal marocchino, l’uomo era giá stato segnalato come consumatore di droga e gli è stata ritirata la patente. Il marocchino è stato bloccato e arrestato, a seguito della perquisizione domiciliare nella sua casa di Cinisello Balsamo gli sono stati sequestrati 5 gr di cocaina e 700 euro in contanti

ARTICOLI CORRELATI