Dom. 14 Lug. 2024
HomeAttualitàBresso, in arrivo altri ricorsi contro la vasca del Seveso

Bresso, in arrivo altri ricorsi contro la vasca del Seveso

[textmarker color=”E63631″]BRESSO[/textmarker] – Non si arrendono i cittadini di Bresso, in modo particolare i residenti di via Papa Giovanni XXIII. Il comitato contro la realizzazione delle vasche di laminazione ha infatti annunciato nuovi ricorsi contro il progetto esecutivo.

Appena dieci giorni fa erano stati bocciati i primi ricorsi presentati dal Comitato stesso e del sindaco Ugo Vecchiarelli, ma la battaglia non finisce per ora. Nuovi ricorsi in arrivo, tra cui quello in appello contro la sentenza del Tribunale delle Acque. Oltre 500 famiglie che vogliono portare in ogni sede la loro causa, dimostrando come il progetto definitivo delle vasche non potrà garantire di evitare le piene del Seveso. “Come si può pensare di fermare il fiume in piena, con un bacino di 250mila metri cubi di acqua?” la denuncia.

E nel frattempo a metà 2018 le prime due vasche saranno pronte a Senago. Ma Bresso non intende mollare neanche un solo centimetro.

ARTICOLI CORRELATI