Mar. 17 Mag. 2022
HomeCinisello BalsamoBettola non è Monza. La protesta del comitato contro il nome del...

Bettola non è Monza. La protesta del comitato contro il nome del capolinea della M1

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – “Chiamare ‘Monza-Bettola’ la stazione della MM in costruzione dietro l’Auchan di Cinisello è un falso topografico, ingannevole per cittadini e utenti”. A denunciarlo è il Comitato San Fruttuoso 2000 di Monza, che dopo qualche anno tenta di mettere riparo all’ennesimo obbrobrio della politica.

Per cercare di cambiare la denominazione al capolinea della M1 in costruzione a Cinisello, il comitato ha chiesto al Ministero delle Infrastrutture (Direzione Generale Trasporto Locale), alla Regione Lombardia (Direzione Mobilità), al Provveditorato Opere Pubbliche e ad altri enti coinvolti, di modificare la denominazione della stazione.

“Bettola si trova in territorio del Comune di Cinisello Balsamo – scrivono nell’istanza -, non c’è un solo centimetro di quella stazione sul territorio di Monza. E l’abitato di Monza è lontano”. La scelta di intitolare la stazione a Monza era stata compiuta negli anni scorsi dalla politica con l’unico obiettivo di “coinvolgere” Monza in un progetto che in realtà non lo tocca. In questo modo, il progetto di prolungamento della M1 fino a Cinisello aveva ottenuto anche un finanziamento dal Comune di Monza.

ARTICOLI CORRELATI