Mar. 25 Giu. 2024
HomeBressoVolley: Pcg e UniAbita passano in casa, ancora Ko Bresso

Volley: Pcg e UniAbita passano in casa, ancora Ko Bresso

[textmarker color=”E63631″]NORDMILANO[/textmarker] – Altra vittoria per Pcg Bresso che sconfigge il Vero Volley nel derby casalingo per tre set a zero. Grande vittoria anche per UniAbita Volley che passa nel proprio match casalingo contro la Lilliput (Settimo Torinese): finisce 3 – 1 per la squadra cinisellese. Viene sconfitta ancora la squadra di Bresso per tre set a zero.

SOPRA STERIA BRESSO vs. VERO VOLLEY 3-0 (25-20 / 25-15 / 28-26)

I neroverdi vincono un’altra volta per 3-0, sconfiggendo nel secondo derby stagionale i giovanissimi del Vero Volley che erano alla ricerca di riscatto dopo un inizio di stagione non semplice. La squadra di coach Smorgon gioca una buona pallavolo: Capitan Comencini e Demme disputano un ottimo match, così come il libero Levati, sempre preciso in ricezione e attento in difesa. La SOPRA STERIA si porta in testa alla classifica assieme a Scanzo, contro i quali giocherà proprio martedì nel big match della 4°giornata.

SESTETTO – In un PalaMarconi quasi pieno, Smorgon schiera Pellacani in regia, Foroni opposto, Comencini e Bonomi in posto quattro, Demme e Hensenberger al centro, Levati nel ruolo di libero. Coach Eccheli presenta Ceccato al palleggio, Parma opposto, Capelli e Franco attaccanti ricevitori, Gianotti e Focosi al centro, Picchio libero.

IL MATCH – Sono i giovanissimi del Vero Volley che decidono la prima parte del set, dove a suon di battute e buone azioni, si portano pochi scambi sul 14-9. Ma la SOPRA STERIA, oggi ancora in maglia rossa, non è squadra che si fa sorprendere e subito scatta la grande reazione che porta i ragazzi di Smorgon sul 19-16 e poi a chiudere per 25-20.
Il secondo set è tutto di marca neroverde, con i bressesi che si impongono con ottime azioni e un buon servizio. Spazio quindi anche a Facchi e il giovane Nichelini, entrati su Pellacani e Foroni. Grande il divario da colmare e nulla la reazione per il Vero Volley: 25-15.
Il terzo set parte ancora con una grande prestazione dei giovani brianzoli, che spingono al servizio. Grande equilibrio per tutta la gara, poi Bresso si stacca e si porta sul 24-20. Ottima reazione per il Vero Volley che pareggia i conti, ma è la fame dei neroverdi a far chiudere il match sul 3-0 con il parziale di 28-26.

UNIABITA VOLLEY – LILLIPUT PALLAVOLO TO 3 – 1 (18-25 25-12 25-19 25-19)

Vince il suo secondo match dell’anno la formazione cinisellese di UniAbita Volley grazie alla rimonta dopo il primo set perso. La formazione cinisellese riesce ancora a far suo il proprio match casalingo e si porta a quota 5 in classifica. C’è grande attesa adesso per la quarta giornata che si disputerà in casa di Volley Parella Torino, ancora ferma a quota 3 punti in graduatoria generale. In caso di vittoria per la squadra cinisellese si avvicinerebbe la zona alta.

BRESSO – COSTA VOLPINO 0 – 3

Terza sconfitta consecutiva per la nuova squadra del Bresso serie C. La defezione inaspettata , prima dell’inizio del campionato, della banda Arianna Izzo sicuramente ha smontato alcuni piani del coach Sardelli, che le giovani del Bresso stanno velocemente e con entusiasmo recuperando.

Non c’è il minimo sconforto, ma solo voglia di crescere e gli allenamenti lo stanno dimostrando.
Anche tutto il pubblico del Bresso lo percepisce, una squadra giovane ha bisogno di tempo e sarà il tempo che dirà cosa vale questa squadra. Per adesso i punti a carico di Bresso sono zero, ma la formazione vuole al più presto recuperare.

ARTICOLI CORRELATI