Mer. 10 Ago. 2022
HomeCologno MonzeseMaltrattamenti e violenze in famiglia: in cella un marito di 32 anni

Maltrattamenti e violenze in famiglia: in cella un marito di 32 anni

[textmarker color=”E63631″]COLOGNO MONZESE[/textmarker] – Ancora un arresto per violenze e maltrattamenti in famiglia. A finire in manette, arrestato dai carabinieri della tenenza di Cologno Monzese, è stato un cittadino 32enne di origini albanesi. La scorsa settimana la moglie si era presentata in caserma raccontando di essere vittima dei maltrattamenti del marito da diversi anni. La sera precedente era stata picchiata per l’ennesima volta e cacciata anche da casa insieme alla figlia di appena 2 anni.

Questa volta la donna aveva trovato la forza e il coraggio di denunciare il fatto alle forze dell’ordine. I carabinieri hanno trovato subito una sistemazione per lei e per la figlia, raccogliendo dalla donna nuovi dettagli e ricostruendo così una lunga serie di minacce, umiliazioni e violenze ai sui danni.

Lo straniero è stato quindi denunciato all’autorità giudiziaria di Monza che, operati gli opportuni riscontri, ha disposto il suo accompagnamento in carcere.

 

ARTICOLI CORRELATI