Gio. 26 Mag. 2022
HomeCinisello BalsamoCampo nomadi in via Ciro Menotti: cittadini stanchi, la Lega Nord attacca

Campo nomadi in via Ciro Menotti: cittadini stanchi, la Lega Nord attacca

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Una situazione che si porta avanti da diverso tempo e che ora sembra aver raggiunto il tetto massimo di sopportazione da parte dei cittadini residenti nella zona di via Ciro Menotti a Cinisello Balsamo.

Da più di un anno sorge un campo nomadi abitato da duecento persone: “Le lamentele dei cittadini sono aumentate nell’ultimo periodo con il verificarsi di alti fumi provenienti dal campo, fuochi accesi tutto il giorno, donne e uomini che vagano tra le abitazioni limitrofe e tra le aziende con grosse taniche in cerca di rifornimenti e di acqua e bocchette di acqua pubblica prese d’assalto in qualunque ora del giorno e della notte” ha dichiarato Giacomo Ghilardi, consigliere comunale di Lega Nord che ha attaccato il sindaco Siria Trezzi e la sua amministrazione per l’operato: “La troppa tolleranza nei confronti dell’illegalità, l’incapacità o la non volontà di prendere decisioni nell’interesse dei cittadini regolari ha permesso agli abusivi di prendersi in mano la nostra città e di trasformarla in un vero e proprio accampamento! Il progetto di integrazione tanto caro alla sinistra è fallito pertanto come Lega chiediamo lo sgombero immediato del campo“.

[Immagine da archivio]

ARTICOLI CORRELATI