Dom. 27 Nov. 2022
HomeCinisello BalsamoAgli arresti domiciliari, è stato sorpreso al bar con gli amici

Agli arresti domiciliari, è stato sorpreso al bar con gli amici

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Era agli arresti domiciliari in seguito ad un fermo per spaccio di droga. Ma è stato sorpreso fuori casa, insieme ad amici e connazionali, forse per spacciare ancora. Così i Carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni hanno tratto in arresto per evasione un 34enne di origini egiziane residente in viale Romagna a Cinisello. Meno di due settimane fa l’uomo era stato arrestato dai militari dell’Aliquota Radiomobile per detenzione illecita di sostanze stupefacenti. I militari, intervenuti presso la sua abitazione di Cinisello Balsamo (Mi) per una lite con un suo connazionale, lo avevano sorpreso in possesso di 45 grammi di hascisc rinvenuti in camera da letto all’atto del controllo. Pertanto è stato arrestato e sottoposto agli arresti domiciliari.

Tuttavia, nonostante l’obbligo imposto dal giudice, non ha saputo resistere alla tentazione di uscire per incontrare gli amici e la scorsa notte, nel corso di un controllo eseguito dai Carabinieri presso un bar di quel viale Romagna, è stato sorpreso in compagnia di altri connazionali alcuni dei quali pregiudicati.

Pertanto per lui sono di nuovo scattate le manette e, al termine del rito direttissimo, è stato di nuovo sottoposto agli arresti domiciliari. Ci si domanda cosa debba fare per rimanere in prigione.

ARTICOLI CORRELATI