Mar. 06 Dic. 2022
HomeCinisello BalsamoCammarelle: niente Olimpiadi e un grande ritorno a Milano

Cammarelle: niente Olimpiadi e un grande ritorno a Milano

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Roberto Cammarelle alle olimpiadi di Rio? “Una bugia”. Lo dice lo stesso pugile di Cinisello Balsamo in una intervista alla Gazzetta dello Sport. Cammarelle, il pugile dilettante più titolato in assoluto della boxe italiana, è tornato a combattere ma non sta cercando di preparare i giochi brasiliani.

“Torno per la semplice ragione che non intendo chiudere la carriera nel segno di una sconfitta, sia pure onorevole e discutibile. Quando alzerò le braccia per salutare definitivamente il mio pubblico, sarà nel segno della vittoria”, spiega Cammarelle annunciando la chiusura della carriera a Milano.

In molti sperano di poterlo vedere sul ring a Cinisello Balsamo, lì dove è cresciuto e dove si è affermato nella boxe giovanile. Infatti quest’anno la Rocky Marciano, la società cinisellese che lo ha lanciato le pugilato mondiale, compie 30 anni: quale miglior occasione per un ritorno di Roberto nella sua Cinisello?

Ecco l’intervista completa pubblicata da Gazzetta.it: cliccate qui.

 

ARTICOLI CORRELATI