Lun. 08 Ago. 2022
HomeCronacaSparatoria davanti al pub di Paderno. Una lite tra albanesi l'ha scatenata

Sparatoria davanti al pub di Paderno. Una lite tra albanesi l’ha scatenata

[textmarker color=”E63631″]PADERNO DUGNANO[/textmarker] – Cominciano a chiarirsi i contorni della sparatoria avvenuta nella notte tra domenica e stamattina davanti a un Pub di Paderno Dugnano. L’episodio, avvenuto verso mezzanotte e mezza, sarebbe stato scatenato da un’accesa lite all’esterno del locale tra un  giovane, di origine albanese, di 22 anni, e probabilmente un connazionale.

Quest’ultimo, a quanto spiegano in una nota i carabinieri di Desio intervenuti sul posto, in seguito al diverbio ha esploso contro il ventiduenne alcuni colpi di pistola colpendolo alla coscia destra e subito dopo si è dileguato per le vie circostanti a bordo di un’auto grigia, insieme ad almeno un complice. Nella sparatoria due proiettili vaganti hanno ferito anche altri due giovani estranei alla lite: si tratta di un egiziano di 25 anni residente a Bovisio Masciago, ferito alla caviglia sinistra, e di un ventisettenne di Limbiate, colpito da una scheggia alla gamba destra.

Nessuno dei feriti, riferisce il 118, è in pericolo di vita. L’albanese ferito, intanto, è trattenuto in osservazione nel reparto ortopedia del Niguarda, mentre gli altri due ragazzi sono stati trasferiti negli ospedali di Garbagnate e Paderno. I carabinieri di Paderno e di Desio stanno indagando per capire le ragioni della lite.

Foto archivio

ARTICOLI CORRELATI