Lun. 08 Ago. 2022
HomeAttualitàLegambiente, pesante attacco sul progetto Auchan-Bettola

Legambiente, pesante attacco sul progetto Auchan-Bettola

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Il piano Auchan-Bettola sconvolgerà e peggiorerà Cinisello. Senza mezzi termini Legambiente, all’indomani della conferenza per la verifica di assoggettabilità alla Vas del maxi progetto Bettola-Auchan, critica duramente il piano comunale.

“È stato deciso, senza ricorrere a un referendum, di attuare un progetto che peggiorerà la qualità della vita in termini di congestione da traffico, inquinamento acustico e atmosferico. Senza alcuna vergogna, l’amministrazione afferma di non volere attuare la Valutazione ambientale strategica per il gigantesco progetto di ampliamento dell’Auchan, che passerà dagli attuali 55.000 mq a 152.000 mq, inglobando anche il futuro capolinea della metropolitana M1 dentro il Centro Commerciale. L’amministrazione vuole fare in fretta e non perdere tempo, calpestando così il diritto elementare di vivere in un ambiente sano”, si legge in un lungo comunicato del gruppo ambientalista.

“Viviamo in una città che ha già cementificato il 74 per cento del proprio territorio e che non si è ancora accorta dei danni causati dall’inquinamento atmosferico provocato dai 90 milioni di veicoli che ogni anno attraversano l’ambito comunale sulla A4, A52, SS36-Fulvio Testi. Legambiente chiede quindi con forza che la Vas sia fatta al fine di garantire un elevato livello di protezione dell’ambiente”.

 

ARTICOLI CORRELATI