Gio. 26 Mag. 2022
HomeCinisello BalsamoBasket: finisce l'imbattibilità della Rondinella! Suicidio Asa con Melzo

Basket: finisce l’imbattibilità della Rondinella! Suicidio Asa con Melzo

[textmarker color=”E63631″]NORDMILANO[/textmarker] – Notte fonda per il basket del NordMilano: si arresta la serie vincente della Rondinella che viene sconfitta in casa dal Cus Polimi di un punto e perde anche l’Asa Basket che affonda di sei punti contro Melzo in una gara tiratissima.

RONDINELLA, LA SERIE SI FERMA – Si interrompe la serie del club di coach Ascenzo: perde in casa di un punto contro il Cus Polimi al termine di un match coimbattuto e tesissimo. Il risultato alla fine dice 69-70 per gli ospiti che riescono ad interrompere la serie positiva dei padroni di casa di 22 vittorie. E’ una sconfitta che non fa male per le rondini che a breve dovrebbero riuscire a festeggiare la promozione.

ASA, CHE PECCATO! – A Melzo è una gran bell’Asa per tutta la prima parte di match: domina e se la gioca punto a punto contro i quotati avversari. Buon ritmo e buone percentuali dal campo: il terzo quarto è disastroso per i “red” che subiscono un parziale di 14-0, ma nonostante tutto riescono a rientrare nel match e a sorpassare di nuovo Melzo. Nel quarto parziale si vede di tutto e di più in campo: Motta prende per mano i suoi con una tripla ad un minuto dalla fine da 12 metri e l’Asa viene sconfitta a Melzo. La nota dolente sono i tiri liberi per i ragazzi di Sirtori: 11 su 23 con il 47 %, numeri che hanno inciso e non poco sulla prova dell’Asa.

ARTICOLI CORRELATI