Lun. 06 Dic. 2021
HomeCinisello BalsamoUbriaco e violento contro moglie e figlio disabili, arrestato dalla polizia

Ubriaco e violento contro moglie e figlio disabili, arrestato dalla polizia

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Un martio violento e ubriaco, che inveisce verbalmente e fisicamente contro moglie e figlio disabili. E’ una tragedia sfiorata, quella che si stava consumando sabato sera intorno alle 18 in un appartamento della palazzina comunale di via Petrella, a Cinisello. A dare l’allarme sono stati i residenti, che hanno sentito le urla e pensato subito alla violenza che si stava consumando. Protagonista un romeno di 40 anni, completamente fuori di sé, che se l’è presa con la moglie coetanea e il figlioletto di 7 anni, entrambi con disabilità fisica.

Quando i poliziotti del commissariato di Cinisello sono arrivati, una nipote 14enne ha spiegato la situazione e aiutato a mettere le vittime al riparo, mentre gli agenti cercavano di bloccare l’uomo. Domare quella furia non è stato semplice, tanto che in supporto è arrivata anche una volante del commissariato sestese. Una volta dentro la macchina, l’uomo non si è calmato, ma ha iniziato a tirare testate al vetro, fino a spaccarlo. Il 40enne è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia, aggressione a pubblico ufficiale e danneggiamento dell’auto della polizia.

(foto di repertorio: polizia del commissariato di Sesto)

ARTICOLI CORRELATI