Mar. 18 Giu. 2024
HomeIn evidenzaScuole paritarie, aumentano le rette e il M5S protesta

Scuole paritarie, aumentano le rette e il M5S protesta

[textmarker color=”E63631″]PADERNO DUGNANO[/textmarker] – Dieci euro in più al mese per le rette scolastiche. Questo l’aumento che dovranno sostenere le famiglie padernesi che mandano i propri figli in una delle sette scuole paritarie del territorio. Una cifra non così consistente ma se si somma a tutti i costi che una famiglia con figli in età scolare deve sostenere all’inizio dell’anno scolastico, il bilancio comincia a pesare.

Un aumento che non è passato inosservato agli occhi del Movimento Cinque Stelle di Paderno che denuncia l’episodio. “In campagna elettorale Marco Alparone spiegava che il finanziamento di 400mila euro annui alle scuole private paritarie era una necessità per sopperire alle carenze della scuola pubblica e far pagare rette più eque – spiegano i pentastellati in una nota -, un finanziamento importante, votato anche dal centro sinistra e ottenuto con i soldi dei padernesi che doveva garantire alcun aumento delle rette. Ora invece l’amministrazione si troverà circa 10mila euro in più di entrate e i cittadini che portano i propri figli alle scuole paritarie delle rette superiori al prossimo anno scolastico”.

ARTICOLI CORRELATI