Mar. 27 Feb. 2024
HomeCinisello BalsamoLombardia, Mantovani: “340 milioni per le strutture ospedaliere lombarde”

Lombardia, Mantovani: “340 milioni per le strutture ospedaliere lombarde”

[textmarker color=”E63631″]LOMBARDIA[/textmarker] – Uno stanziamento di di 340 milioni di euro per rimettere mano alle aziende sanitarie regionali. Questa la cifra approvata dalla Giunta Maroni in tema di edilizia sanitaria con un progetto che coinvolgerà 30 ospedali della regione.
“Voglio ringraziare l’efficienza dei nostri uffici e la forte collaborazione che abbiamo da sempre con le aziende sanitarie – commenta l’assessore alla Salute, Mario Mantovani -. Grazie a loro siamo riusciti nei tempi previsti dalla normativa a perfezionare le domande e accedere così ai finanziamenti statali per l’edilizia sanitaria”. Adesso la palla passa agli uffici ministeriali, che dovranno valutare la documentazione presentata e dare il via libera alla concessione dei fondi: “Questi ultimi passaggi – spiega Mantovani – saranno presidiati dalla Direzione nell’ambito della stretta collaborazione instaurata con il Ministero della Salute. In questo modo già nei prossimi mesi potremo investire nuovi importanti risorse per ulteriori e significativi ammodernamenti dei nostri presidi sanitari”.

Tra le trenta strutture coinvolte, tra cui spiccano eccellenze lombarde come l’ospedale Buzzi e il Gaetano Pini di Milano o la Fondazione Macchi di Varese, figura anche l’importante riconoscimento a un presidio del nostro territorio: il Bassini di Cinisello rientra nella top 30 e otterrà 2,16 milioni di euro per adeguamenti strutturali.

(Foto dal nostro archivio)

 

ARTICOLI CORRELATI