Mer. 08 Feb. 2023
HomeCronacaColpo alla banca di viale Matteotti: si cercano i due rapinatori

Colpo alla banca di viale Matteotti: si cercano i due rapinatori

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – Un colpo composto, senza clamori o sbavature. A parte forse quell’uscita di scena un po’ concitata durante la quale hanno spintonato i clienti che si apprestavano a entrare in banca. Ma nei negozi vicini nessuno si è accorto della rapina di ieri pomeriggio alla Banca Popolare di Milano di viale Matteotti.

I due banditi sono entrati poco dopo l’apertura pomeridiana, intorno alle 14,30, a volto scoperto. Uno dei due aveva solo il viso semicamuffato per non dare nell’occhio, probabilmente con occhiali da sole o un cappellino. Ma nessun passamontagna o casco integrale. Uno dei due si è messo in coda, come un normale correntista, per distrarre l’impiegato allo sportello. L’altro intanto si è diretto dietro, verso gli uffici. Con la mano avvolta in un involucro, in modo da poter suggerire la presenza di una pistola o di un coltello, ma senza mai mostrare nessun arma, ha minacciato i dirigenti, facendosi consegnare il malloppo. Poi i due sono scappati fuori, dileguandosi rapidamente.

Sul posto sono arrivate una volante della polizia di stato e una pattuglia dei carabinieri di Sesto. La polizia ha raccolto le testimonianze e i video del circuito di sicurezza, per mettersi sulle tracce dei malviventi. Nel tardo pomeriggio di ieri, in banca hanno anche finito di fare i conti per verificare effettivamente i soldi mancanti: i rapinatori si sono portati via 4835 euro (non 8mila come comunicato dalla Banca in un primo momento e riportato sul  nostro giornale nel precedente articolo)

ARTICOLI CORRELATI