Cinifabrique MCDONALD\'S
MCDONALD\'S
PROFESSIONE CASA FA - DISINFEZIONE - SANIFICAZIONE NMA feb2018 sharebot_monza
sharebot_monza
PROMO DAL 7 AL 14 AGOSTO SALA ASSICURAZIONI AMF - FARMACIE COMUNALI 1 ANFFAS

Nordmilano24

News

Maurizio Mautone ci racconta il mondo Pro Sesto e i futuri colpi di mercato

Maurizio Mautone ci racconta il mondo Pro Sesto e i futuri colpi di mercato
luglio 03
16:40 2014

SESTO SAN GIOVANNI – Il ritorno di Maurizio Mautone alla Pro Sesto. Il presidente Zangari sta allestendo una formazione importante: Albertini, Mautone e Radici stanno lavorando alacremente per regalare ai tifosi una squadra competitiva. In esclusiva per NordMilano, il neo direttore sportivo Maurizio Mautone si è concesso ai nostri microfoni e con lui si è spaziato su diversi argomenti: dal mercato, al suo ritorno, al suo impegno per la società, fino ad arrivare alle date di ritiro e amichevoli. Il suo passato parla chiaro: prima la Cob 91, poi la Caronnese ed infine il miracolo sportivo al Desio con una salvezza che nessuno si sarebbe mai aspettato. Insomma un curriculum di tutto rispetto.

Molta concentrazione sul lavoro capillare che si sta svolgendo in questa fase: “Stiamo allestendo una rosa competitiva”, uno spazio per i sentimentalismi e la felicità di essere tornato: “Felicissimo per il mio rientro alla Pro” ed infine una promessa non tanto velata: “Bisogna migliorare i risultati dello scorso anno”. Un po’ come a dire tifosi aiutateci e noi proveremo a regalarvi il sogno Promozione.

Allora direttore partiamo da questa nuova avventura: per lei è un ritorno alla Pro Sesto, che sensazioni prova?

Grandi sensazioni, sono felice di essere tornato alla Pro Sesto. Il mio passato qui si conosce, ma ora dobbiamo pensare al presente e colgo l’occasione per ringraziare il Presidente Zangari per l’opportunità concessami. Appena mi ha chiamato mi sono precipitato a firmare. Sarà una bella scommessa quella della Pro.

Il suo compito sarà lineare con quello del Dg Albertini? Che rapporti ci sono?

Sta andando tutto veramente bene con il Direttore. C’è piena unità di intenti e stiamo viaggiando verso lo stesso obiettivo. Andiamo avanti in simbiosi e c’è veramente un gran bel clima, poi lo conosco da diverso tempo.

A proposito di obiettivi. Cosa si devono aspettare i tifosi dalla prossima stagione? Ricordano tutti cosa successe lo scorso anno…

Il passato è il passato. Non voglio tornare su quello che è successo lo scorso anno. So solo che il nostro obiettivo è quello di migliorare sempre. E lo possiamo fare senza grandi proclami e con molta umiltà.

Capitolo mister. Un nuovo arrivo è quello di Roncari. Che scelta è stata? Come mai proprio lui?

Innanzitutto diamo il benvenuto al mister nella Pro Sesto. Per quanto riguarda la scelta, il suo curriculum parla da solo: Verbano, Sestese e Lecco in serie D. E’ stata una scelta fatta insieme con la società, molto equilibrata e scrupolosa. Lui è un ottimo tecnico e ha una grande esperienza che tornerà utile a tutti. Colgo l’occasione per ringraziare anche Di Gioia, mister delle passate stagioni.

Capitolo mercato. Avete già ufficializzato diversi acquisti importanti per la categoria. Avete scelto col mister? Come vi muoverete prossimamente?

Allora partiamo dal presupposto che c’è un costante contatto tra noi e il mister e quindi ogni acquisto viene anche avallato da lui. Per quanto riguarda i nomi, abbiamo già tesserato Gritti, difensore che fu allenato da Roncari due anni fa a Lecco, Scavo, già allenato da Roncari nel Legnano. Poi Chessa con un grande passato alle spalle nell’Atalanta e nel Pavia ed infine Capelloni che ha militato in diverse squadre di D. E poi c’è il progetto giovani…L’ottimo acquisto di Lanzi del ’96 dalla Cremonesee.

Altri obiettivi nell’immediato?

Abbiamo in ballo diverse trattative, stiamo per ultimare diversi accordi ma per scaramanzia non diciamo nulla. Possiamo svelare che ci saranno acquisti dalle giovanili di grandi squadre come Milan e AlbinoLeffe ma non mi lascio andare a nessun nome. Aspettiamo e una volta ufficializzati vedrete…

Passiamo alle conferme: Spampatti, Pansera e Corti. Ulteriori conferme di un grande progetto?

Sicuramente. Costituiscono l’ossatura principale della squadra e sono i veterani che aiuteranno all’inserimento dei giovani. Hanno tutti quanti aderito immediatamente al nuovo progetto, anche se qualcuno ha avuto offerte importanti (Pansera poteva passare al Trapani ma ha deciso di perorare la causa Pro Sesto ndr). E adesso guideranno la squadra.

Ultima domanda: date del ritiro, amichevoli si saprà qualcosa a breve?

Allora per quanto riguarda il ritiro, dovremmo partire il 27 luglio. Mentre per quanto rigarda amichevoli ne abbiamo diverse in ballo: 7 agosto con Equipe Lombardia, 10 con il Monza (non è ufficiale ndr), 13 agosto prestigiosa a Zingonia con l’Atalanta ed infine il 20 con il Verdello.

Autore

Gianluca Drammis

Gianluca Drammis

Ciao a tutti, sono Gianluca Drammis e collaboro con NordMilano24! Il nostro obiettivo è sensibilizzare il più possibile tutti coloro che vogliono notizie sullo sport dei comuni per i quali scriviamo! Io ho collaborato con diverse testate e ho lavorato per un emittente televisiva "Telenova", infine ho effettuato uno stage presso il sito Datasport. Vi aspetto!

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

Newsletter

Leggi l'informativa privacy

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • YouTube