Dom. 24 Ott. 2021
HomeCormanoMorso da un cane mentre fugge, ladro riconosciuto dalla ferita

Morso da un cane mentre fugge, ladro riconosciuto dalla ferita

[textmarker color=”E63631″]CORMANO[/textmarker] – Gli è andata proprio male. Non solo durante la fuga è stato morso da un grosso pastore tedesco. Ma quel morso gli è anche costato caro. Grazie a quella ferita, riconosciuta da una signora che l’aveva visto saltare giù dal balcone e correre attraverso il cortile inseguito dal cane, il ladro è stato beccato dai carabinieri e fermato.

La notizia è stata riportata dal quotidiano il Giorno: si tratta di un commerciante ambulante di 26 anni residente a Cormano che aveva tentato di introdursi in un’abitazione di Capriate San Gervasio, mentre il proprietario era assente. Mentre l’uomo era sul balcone è stato notato da una vicina, che urlando l’ha messo in fuga. Ma nello scappare attraverso il giardino, lo sfortunato ladro è stato aggredito dal cane lupo, che gli ha lasciato un morso alla gamba sinistra.

Proprio quel particolare è stato decisivo. I militari l’hanno rintracciato  e notato la ferita, giudicata compatibile con un morso di cane. Anche la signora che ha dato l’allarme l’ha riconosciuto. Il dibattimento è stato fissato per il 7 luglio. Nel frattempo, il giovane sospettato, scarcerato, è sottoposto all’obbligo quotidiano di firma.

ARTICOLI CORRELATI