Mar. 17 Mag. 2022
HomeCinisello BalsamoIncidente davanti al Collodi. Domani arrivano i vigili

Incidente davanti al Collodi. Domani arrivano i vigili

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Un vigile di fronte all’ingresso dell’asilo Collodi. E’ la risposta, concreta, dell’amministrazione comunale di Cinisello Balsamo al lungo strascico di polemiche lasciato dall’incidente avvenuto ieri pomeriggio in via Saint Denis.

In orario di uscita dei bambini dalla materna, una macchina ha investito un piccolo di 4 anni che era appena uscito dall’asilo e stava attraversando la strada (sulle strisce pedonali) a bordo di un monopattino. Nessuna grave conseguenza per il bimbo; ma l’episodio ha innescato un polverone. Molte persone ne hanno approfittato, soprattutto sui social, per ribadire la pericolosità di quell’attraversamento se non vigilato. “Abbiamo avvisato il Comune, già da mesi, che quella strada è pericolosa”, spiega il capogruppo della Lega Nord Giacomo Ghilardi che si è fatto portavoce di queste polemiche. “Abbiamo presentato un ordine del giorno per rimarcare il problema: abbiamo chiesto dossi, vigili, nonni amici e quant’altro. Ora qualcuno deve prendersi le sue responsabilità per non aver preso le giuste precauzioni”.

Da domani però le cose dovrebbero cambiare. Un agente della polizia locale terrà sott’occhio l’attraversamento pedonale “incriminato” quando i bambini usciranno dall’asilo. “E’ il frutto di una razionalizzazione, a dire il vero in atto da tempo, dell’utilizzo dei Nonni Amici, i volontari che ci danno una mano a presidiare gli incroci e gli attraversamenti pedonali nei pressi degli istituti cittadini. Sposteremo un volontario davanti alla scuola Bauer e invece metteremo invece un nostro agente davanti al Collodi. Il sinistro, in ogni caso, non è imputabile all’assenza di un agente sul posto”, spiega il comandante della polizia locale di Cinisello, Fabio Crippa.

 

ARTICOLI CORRELATI