COF NMA feb2018

Nordmilano24

News

 Breaking News

Allianz Geas Basket: la Serie A1 torna a Sesto San Giovanni

Allianz Geas Basket: la Serie A1 torna a Sesto San Giovanni
ottobre 20
08:03 2018

SESTO SAN GIOVANNI – L’Allianz Geas Basket è a caccia della prima vittoria in campionato: ci riproverà domani, domenica 21 ottobre, nella prima gara casalinga contro la Meccanica Nova Vigarano, al PalaNat alle 18. Sesto torna così a essere casa della Serie A1, la massima competizione di basket femminile, quella che il Geas ha dominato per una vita, contribuendo a far crescere e conoscere.

Le avversarie ferraresi provengono da due sconfitte, incassate in trasferta contro Torino (69-77) e in casa contro Schio (59-84). Le rossonere potranno contare anche su Brooque Williams: la sua squalifica a seguito dello scontro con la pivot Milic durante il derby contro Broni è stata ridotta da due ad una giornata e questa sarà convertita in sanzione pecuniaria. Nell’ultima gara, finita 64-57 per le bronesi, tra le rossonere si è distinta l’ala piccola Kalis Loyd, che ha fatto registrare 21 punti (9/18 da due), 10 rimbalzi, 2 assist, 2 rubate, 6 falli subìti e 17 di valutazione. La svedese però è al momento ferma per due giorni a causa di una leggera contrattura muscolare.

“La partita contro Vigarano vale doppio: affronteremo una squadra al nostro livello ed è fondamentale conquistare i due punti sul campo di casa. Il roster di Vigarano è stato ricostruito quasi ex novo. Il punto di forza offensivo è la play Fitzgerald, assai talentuosa e che tienemolto la palla in mano. Bolden è una giocatrice che va tanto al ferro; Bocchetti è una buonissima tiratrice. Rakova è la loro 5 capace di tirare anche dalla media e dalla distanza; Miccoli ha sulle spalle esperienza maturata in diversi anni di permanenza nella massima serie. Dovremo prestare attenzione anche alle tre giovani Gilli, Natali e Nativi. Conosciamo già Fabbri, centro imponente: l’obbiettivo sarà tenerla lontano dal canestro. Capisco che possa essere una partita piena di tensione, ma dobbiamo provare a tenerla a bada. Sicuramente è determinante ottenere la prima vittoria in campionato, ma vorrei anche che le mie ragazze capiscano che si punta prima di tutto ad un gioco che le appaghi”, le parole di coach Zanotti.

Autore

Andrea Guerra

Andrea Guerra

Co-fondatore di Nordmilano24.it. Prima ancora, giornalista freelance (ovvero guardo, sogno, scrivo). @qn_ilgiorno @gazzetta_it @MiLoGazza @TtgItalia @Nordmilano24 @studentslife_it www.ilgazzettinodisesto.it Se volete sapere qualcosa in più: www.missionegiornalista.com

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Google+
  • Twitter
  • YouTube