Mar. 18 Giu. 2024
HomeAppuntamentiPaderno Dugnano, la testimonianza di Luca Attanasio

Paderno Dugnano, la testimonianza di Luca Attanasio

Un incontro in programma il 15 maggio promosso da associazioni, movimenti, centri culturali e da tutte le comunità pastorali del decanato di Paderno, Limbiate e Varedo

Mercoledì 15 Maggio, presso la CINETECA MILANO METROPOLIS a Paderno Dugnano in via Oslavia, 8 alle ore 21 sarà possibile ascoltare una esclusiva testimonianza su Luca Attanasio, nato e cresciuto nella comunità cristiana di Limbiate, ambasciatore italiano in Congo, morto il 22 febbraio 2021 in un attacco armato al convoglio del Programma Alimentare dell’ONU.
La serata è promossa da associazioni, movimenti, centri culturali e tutte le comunità pastorali del decanato di Paderno, Limbiate e Varedo.
Sarà presente Salvatore, papà di Luca Attanasio che, attraverso la sua testimonianza, i racconti e le storie di chi lo ha conosciuto ci farà conoscere la singolarità di un uomo che aveva fatto del suo lavoro una missione di pace.

“ Abbiamo aderito cordialmente a questa iniziativa nata da Azione Cattolica decanale – dice Valerin Gianluigi del centro culturale Il Portico di Salomone di Paderno Dugnano – perché riconosciamo nella figura di Luca Attanasio la forza e la bellezza che possono scaturire dall’incontro con la comunità cristiana, in cui Luca è nato e cresciuto, fino a portare in maniera altamente professionale un messaggio umano di pace nei luoghi più poveri e travagliati del mondo. Questo testimone di pace, soprattutto in questi tempi di guerra, ci può aiutare a tenere viva la speranza con la consapevolezza che è possibile operare per la pace”.

ARTICOLI CORRELATI