Lun. 20 Mag. 2024
HomeAmici animaliMilano, “Basta Una Zampa”: la dog pet therapy fa tappa alla pediatria...

Milano, “Basta Una Zampa”: la dog pet therapy fa tappa alla pediatria del S. Paolo

Amici a quattro zampe che incontrano i piccoli pazienti ricoverati in pediatria per aiutarli a vivere momenti di leggerezza e superare il timore delle mura ospedaliere, ma anche per supportare lo staff medico-ospedaliero consentendogli di operare in una situazione di minore tensione. I cagnolini Golden Retriever hanno varcato la soglia del reparto di pediatria dell’ospedale San Paolo di Milano per la prima seduta di Dog Pet Therapy nell’ambito del progetto nazionale “Basta Una Zampa”, ideato e promosso da For a Smile ETS e sostenuto da Elanco, azienda leader per la salute e la cura degli amici a quattro zampe.

Gli incontri della Dog-Pet Therapy vengono condotti da coadiutori professionisti di interventi animali assistiti (IAA) per i bimbi e per le loro famiglie, che, grazie alle attività con i cagnolini proposte, possono contribuire a donare un momento di sollievo e distrazione ai bambini in cura e alle loro famiglie. L’attività con i pet, infatti, regala ai bambini senso di protezione in una fase dominata dall’incertezza, distoglie l’attenzione dall’ambiente ospedaliero, rafforza la complicità verso l’ospedalizzazione, aumenta la fiducia verso gli operatori sanitari, aiuta ad elaborare un linguaggio verbale e non verbale nella comunicazione e costituisce un’indiscutibile valvola di sfogo. La vicinanza con gli animali può accrescere l’autostima, stimolare il linguaggio, abbassare i livelli di ansia, aiutare a riabilitare il corpo e stimolare le attività sensoriali.

“Abbiamo accolto con piacere il dono offertoci da For A Smile ETS ed Elanco – ha dichiarato il dott. Giuseppe Banderali, Direttore della struttura di Pediatria e Neonatologia, dell’Ospedale San Paolo di Milano. Abbiamo aperto le porte della nostra struttura a questi speciali cagnolini poiché come pediatra credo molto nella possibilità che hanno i cani, e altri animali domestici, di mettersi in relazione con i pazienti più fragili. In questo momento storico di post covid, di fragilità umana, soprattutto per bambini e anziani, l’intervento con i cani ha proprio la capacità di ridurre situazioni di stress e di ansia emozionale. Iniziative come queste sono di aiuto per i pazienti, per i loro familiari ma anche per gli operatori sanitari che svolgono un lavoro estremamente importante e carico di responsabilità. I cani riescono ad entrare in relazione con i pazienti, anche i più complessi, e dare loro stimoli positivi. È stata un’esperienza molto emozionante e siamo convinti che la Dog-Pet Therapy sia un aiuto in ospedale per rendere gli spazi sempre più accoglienti e familiari”.

I cagnolini Golden Retriever del progetto “Basta Una Zampa”, accompagnati dai loro coadiutori professionisti certificati I.A.A., incontrano i bambini nella sala giochi o nella loro camera. L’interazione con gli amici a 4 zampe aiuta i bambini a ridurre notevolmente l’ansia durante l’attesa dei trattamenti ospedalieri. Collaboratori del tutto speciali negli incontri di Dog-Pet Therapy sono i dipendenti di Elanco, che su base volontaria possono prendere parte alle giornate per dare il proprio contributo. I piccoli pazienti dell’Ospedale San Paolo e Carlo di Milano e le famiglie, così come lo staff medico e gli operatori, hanno interagito con i cagnolini, attraverso attività di gioco e cure.

“La Pet Therapy è forse il maggior esempio di comunicazione che si sviluppa tra uomo e animale, con una partecipazione attiva e passiva da parte di entrambi i soggetti coinvolti – ha spiegato Ludovica Vanni, Presidente e Socio fondatore di For a Smile ETS -. La routine della vita ospedaliera all’improvviso cambia: si accende la curiosità e la voglia di scendere dal letto e giocare. La Dog-Pet Therapy aiuta i piccoli pazienti ad aumentare la fiducia in sé stessi, riducendo la tensione e migliorando il loro benessere psico-fisico. Accade qualcosa di speciale quando un bambino incontra un amico a quattro zampe: lì For a Smile c’è”.

Il progetto “Basta Una Zampa”

Il progetto di Pet Therapy è partito nel 2017 prima negli ospedali e successivamente nelle scuole, donando gli incontri con gli amici a 4 zampe a più di 40.000 bambini in Italia. Le sedute di I.A.A. (Interventi Assistiti con Animali – Pet Therapy) sono attive in Piemonte, Lombardia, Veneto, Lazio, Sardegna e sono tante le realtà che ne richiedono l’intervento. L’obiettivo del progetto di For a Smile ETS punta al miglioramento della qualità della vita e all’incremento del benessere dei bambini, attivando e sostenendo le loro risorse di crescita e progettualità individuale. Queste iniziative sono particolarmente indicate per bambini che vivono in contesti fragili, per i bambini con disabilità, affetti da autismo o altri disturbi del neuro sviluppo. Tra le eccellenze Ospedaliere Pediatriche italiane dove For a Smile ETS ha lavorato negli anni il Bambin Gesù di Roma, il San Raffaele e il Besta di Milano.

SMS SOLIDALE 45596

Dal 14 aprile al 4 maggio si può sostenere il progetto nazionale “Basta Una Zampa” inviando un sms al 45596 per donare 2 euro da cellulari personali WINDTRE, TIM, Vodafone, Iliad, PosteMobile, Coop Voce e Tiscali; o 5 o 10 euro da telefono fisso con TIM, Vodafone, WINDTRE, Fastweb, Tiscali, Geny Communications, TWT, Convergenze, PosteMobile. In alternativa è sempre possibile fare una donazione su www.forasmile.org.

ARTICOLI CORRELATI