Mar. 18 Giu. 2024
HomeBreaking NewsTragedia di Suviana, tra i dispersi anche i dipendenti di un'azienda di...

Tragedia di Suviana, tra i dispersi anche i dipendenti di un’azienda di Sesto e di Cinisello

Il terribile incidente ha coinvolto direttamente anche il territorio del Nord Milano

Ci sono anche due milanesi tra i dispersi dell’esplosione a Subiana. Si tratta di Paolo Casiraghi, dipendente di ABB, azienda sestese, classe ‘65, e Alessandro D’Andrea, originario di Pontedera ma residente nel Milanese. D’Andrea, 36 anni, è dipendente della Voith Hydro di Cinisello Balsamo con sede di via Paisiello. L’azienda fornisce la linea completa di prodotti e servizi nel campo dell’energia elettrica.

A un giorno dall’esplosione che si è verificata nella centrale idroelettrica del bacino di Suviana, sull’appennino bolognese, purtroppo emerge un bilancio pesantissimo. Al momento sono tre i morti accertati, cinque i feriti e quattro risultano ancora dispersi, uno dei quali, secondo quanto si è potuto ricostruire, dipendente della Abb di Sesto San Giovanni.
“In questo momento stiamo seguendo con attenzione tutte le fasi delle ricerche in corso – spiega il sindaco di Sesto San Giovanni, Roberto Di Stefano – ci stringiamo attorno ai familiari dei lavoratori deceduti, e speriamo che giungano notizie confortanti sullo stato di salute dei dispersi. Si tratta di una tragedia immane, sulla quale si sono già espressi in modo chiaro sia il Presidente del Consiglio Giorgia Meloni che il Presidente della Repubblica Mattarella. Al momento opportuno si dovrà fare piena luce sull’accaduto. Ma ora dobbiamo stare vicini ai familiari delle persone rimaste coinvolte”.

Intanto sul luogo della tragedia si continua lavorare per cercare i dispersi (sono quattro) dell’esplosione della turbina nella centrale elettrica di Bargi. Sono tre le vittime accertate: Pavel Petronel Tanase, 45 anni, romeno ma residente nel Torinese; Mario Pisani, tarantino di 64 anni; e Vincenzo Franchina, messinese che avrebbe compiuto 36 anni tra un mese.

 

ARTICOLI CORRELATI