Lun. 22 Apr. 2024
HomeBreaking NewsPro Sesto battuta dall'Alessandria. Ora incubo serie D

Pro Sesto battuta dall’Alessandria. Ora incubo serie D

Ko durissimo al Breda inflitto ieri alla Pro Sesto. I padroni casi sono stati sconfitti dall’Alessandria, ultima in classifica. Non è bastato il gol di Bruschi per recuperare e gli ospiti hanno siglato un perentorio 2-1 che fa sprofondare i padroni di casa nella crisi più nera. Durissima la contestazione a fine partita da parte dei tifosi nei confronti dei dirigenti della squadra, non da meno sono le critiche sui social: “squadra smantellata, caos societario”, sono solo alcuni dei rilievi più “teneri”.

PRO SESTO – Del Frate; Mapelli, Toninelli, Marianucci, Maurizii; Sereni (dal 77′ Florio), Poli, Bussaglia (dal 77′ Gattoni), Bahlouli, Bruschi, Sala (dal 45′ Basili)
A disp.: Formosa, D’Alessio, Giorgeschi, Poggesi, Iotti, Boscolo Chio, Santarpia, Fornito, Basili, Toci
All.: Massimo Paci

ALESSANDRIA – Spurio; Rossi, Nichetti (dall’82’ Nunzella) Rota, Siafa, Gega, Pellegrini, Ciancio, Mastalli, Sepe (dal 66′ Soler), Samele (dal 66′ Gazaoul)
A disp.: Farroni, Barmaz, Cusumano, Soler, Gazaoul, Pellitteri, Femia, Ndir, Laukzemis, Busatto, Mangni
All.: Marco Banchini

Note. Ammoniti: Ciancio, Nichetti, Toninelli, Gattoni, Siafa

Recupero: 0′ + 5′

Spettatori: 1000

Arbitro: Domenico Mirabella della Sezione AIA di Napoli
Assistenti: Michele Rispoli della Sezione AIA di Locri-Giovanni Pandolfo della Sezione AIA di Castelfranco Veneto
Quarto Ufficiale: Manuel Marchetti della Sezione AIA de L’Aquila

 

ARTICOLI CORRELATI