Mar. 23 Apr. 2024
HomeIn punta di sellinoGIRO 2023. La maglia rosa si ritira: colpa del Covid

GIRO 2023. La maglia rosa si ritira: colpa del Covid

Remco Evenepoel costretto ad abbandonare la corsa rosa dopo essere risultato positivo a un test di routine effettuato prima del giorno di riposo

Il Covid condiziona il Giro 2023. Dopo il ritiro di Ganna, di Rigoberto Uran  e di altri corridori a causa del Covid 19, ora è il turno di Remco Evenepoel che ieri ha vinto la crono e aveva indossato di nuovo la maglia rosa. Ad annunciare la notizia è la Soudal Quick Step che riporta nel suo comunicato anche le dichiarazioni del ventitreenne corridore belga che lascia la corsa dopo aver vinto due tappe: «Sono davvero dispiaciuto di lasciare il Giro. Come previsto dal protocollo del team, ho fatto un test di routine che purtroppo è risultato positivo. La mia esperienza qui è stata davvero speciale e non vedevo l’ora di gareggiare nelle prossime due settimane. Non posso ringraziare abbastanza lo staff e i corridori che si sono sacrificati così tanto in preparazione al Giro. Farò il tifo per loro nelle prossime due settimane» ha detto Remco, che tornerà a casa oggi in auto.

La maglia rosa passa ora sulle spalle di Geraint Thomas.

ARTICOLI CORRELATI