Mer. 19 Giu. 2024
HomeBreaking NewsSesto San Giovanni, uno striscione sul Comune per sostenere la battaglia di...

Sesto San Giovanni, uno striscione sul Comune per sostenere la battaglia di libertà delle donne iraniane

“Mahsa Amini – Women Life Freedom” è la scritta sullo striscione che da questa mattina campeggia sulla facciata del Comune di Sesto San Giovanni come gesto di vicinanza e sostegno alla battaglia delle donne iraniane per la libertà.

“Vogliamo testimoniare, con questo manifesto, la nostra vicinanza alle donne dell’Iran che combattono contro il regime islamico iraniano – spiega in una nota il sindaco Roberto Di Stefano -. La loro lotta per la libertà e contro l’oppressione del velo islamico deve essere sostenuta da tutti”.

Un invito che il primo cittadino sestese estende anche a tutti i sindaci d’Italia affinché condividano questa campagna, a prescindere dal colore politico. “Non ci devono essere ipocrisie e sostegni a metà – puntualizza -. In queste settimane ho visto, soprattutto a sinistra, tentativi di “nascondere” la questione del velo islamico che è centrale, come dimostra purtroppo la drammatica morte di Mahsa Amini, nelle proteste che stiamo vedendo in Iran”.

E conclude: “Siamo dalla parte delle donne iraniane che non vogliono subire l’imposizione del velo islamico che non è simbolo di libertà, come dice qualcuno, ma purtroppo di oppressione per tante donne nel mondo”.

ARTICOLI CORRELATI